Come

Come impostare il forno per i dolci | The Cooking Hacks (IT)

Come impostare il forno per i dolci è una di quelle preoccupazioni che interessano chi ama fare torte, crostate e biscotti. Indipendentemente dal fatto che tu sia un pasticcere esperto o un cuoco per hobby, c’è il dubbio su come utilizzare le griglie del forno, a quale altezza posizionare la torta o se strong>usare quello statico o quello ventilato è sempre dietro l’angolo. Di seguito facciamo il punto della situazione.

Come impostare correttamente il forno per le torte

Seguendo alcuni banali – ma utili – accorgimenti può aiutarci a evitare disastri in cucina, come le torte lasciate dopo il Gonfiore che cade, o le polpette che restano crudi sotto e stracotti sopra. È buona norma preriscaldare il forno alla temperatura richiesta per almeno 10-15 minuti prima della cottura. Infatti, quando si mette una torta nel forno appena acceso, viene prima cotto solo lo strato esterno (l’interno rimane crudo) e alla fine si cuoce un impasto abbastanza sodo. Tuttavia, nel caso di dolci che richiedono l’aggiunta di albumi d’uovo, o panna montata in genere, il tempo di permanenza iniziale nel forno caldo “sgonfia” le bolle d’aria, ottenendo una torta azzima. Per rispondere alla domanda: “Su quale ripiano del forno prepari i dolci?“, devi sempre posizionare la teglia nella parte centrale dell’apparecchio e utilizzare il calore superiore e inferiore per facilitare una cottura uniforme .

Okuma: Come impostare il forno per i dolci

Sfortunatamente, i trucchi appena mostrati, sebbene utili, spesso non sono sufficienti. Ogni forno è una realtà a sé, e potresti incontrare imprevisti o inconvenienti. Ad esempio, che la temperatura impostata non corrisponda a quella reale (che potete aggiustare con un termometro da cucina) o che il calore all’interno del forno non sia distribuito uniformemente. Pertanto, per evitare spiacevoli guasti, è bene conoscere a fondo il proprio forno per sapere se la temperatura è stabile o dove posizionare i preparati per cuocerli a dovere. E sfortunatamente puoi raggiungere questo obiettivo solo con la tua esperienza.

Come impostare il forno per dolci

Ayrıca bakınız: Bonus 500€ per gli insegnanti: bisogna registrarsi alla Carta del Docente

Forno per dolci statico o ventilato? Questa è una di quelle domande che necessita di ulteriori approfondimenti. Partiamo dal presupposto che il forno statico sarà ampiamente utilizzato per la cottura di preparazioni che contengono lievito nell’impasto. Queste sono davvero torte, ciambelle, plumcake. Il forno così regolato utilizza gli elementi riscaldanti inferiore e superiore del forno. Il risultato è una cottura meno uniforme e più lenta, ideale per qualsiasi torta che necessita di una cottura lenta e asciutta all’interno.

Come impostare il forno per il pan di spagna

Il pan di spagna si può cuocere in forno statico a 180°C per circa 30 minuti, ma molti lo preferiscono il ventilato. In questo caso si consiglia di impostare il forno a una temperatura di 170ºC per circa 30 minuti. Per controllare che la cottura sia avvenuta correttamente, infilzare uno stuzzicadenti all’interno, ma solo dopo i primi trenta minuti.

Come impostare il forno per i biscotti

Come per i biscotti da forno, devono essere croccanti e dorati all’esterno e friabili all’interno. Per fare questo, devono essere cotti in forno ventilato a 180ºC per 10-12 minuti fino a quando non saranno leggermente dorati.

Come impostare il forno per la torta

Ayrıca bakınız: Rose con carta di vecchi libri e spartiti-creare con poco – manifantasia

Per le stesse condizioni dei biscotti, la torta va cotta anche in forno ventilato preriscaldato a 180° C 30 – 35 Cuocere per qualche minuto, facendo attenzione a non dorare eccessivamente la superficie. Non preoccuparti se dopo averlo sfornato appare morbido, si indurirà raffreddandosi. Consigliamo però di cuocere sempre in bianco, cuocendo prima il guscio e solo dopo unendo il ripieno e le decorazioni in superficie e terminando la cottura.

Forno ventilato, quali dolci?

Il forno ventilato, invece, viene utilizzato per i dolci che non contengono necessariamente lievito, come torte e biscotti. La cottura con il forno ventilato – più veloce e uniforme del precedente – assicura una crosta dorata e croccante all’esterno e una friabile all’interno.

Come usare le griglie del forno

top A che livello del forno prepari i dolci? Per non confondere, ricorda che gli alimenti che richiedono temperature elevate e tempi brevi devono essere cotti sul ripiano superiore, come ad esempio: B. Gratin. Quindi non le torte con lievito madre che invece richiedono una temperatura media e tempi di cottura più lunghi. Per questo motivo devono essere posizionati sulla griglia del forno intermedio.

Come allestire il forno elettrico per i dolci

Il forno elettrico è diffuso e presente in molte cucine. Per la cottura di dolci, il programma specifico preimpostato offre generalmente una temperatura di 180°C in modalità convezione. Tuttavia, c’è chi fa meglio a impostare 190 gradi per preriscaldarlo e poi abbassarlo a 180-170 per la cottura vera e propria. Tuttavia, va tenuto presente che quando cuocendo in forno elettrico i dolci possono risultare un po’ secchi, è sempre meglio abbassare la temperatura e il tempo di cottura e monitorare questi ultimi. Oppure, come consiglio del pasticcere, mettete una ciotola d’acqua direttamente nel forno. Questo crea umidità mentre si riscalda e impedisce alle torte di asciugarsi eccessivamente.

Ayrıca bakınız: Come eliminare le macchie di sudore dai vestiti: i rimedi naturali

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button