Come

COME RIPORRE E CONSERVARE GLI ADDOBBI NATALIZI

Le vacanze stanno per finire e purtroppo siamo costretti a mettere da parte le nostre decorazioni natalizie e le decorazioni che hanno rallegrato la nostra casa nel passato Il tempo ha abbellito gran parte del tempo. Ma non preoccuparti, tra soli 12 mesi è di nuovo Natale e possiamo tirare fuori le nostre decorazioni e ricominciare a decorare alberi, stanze, pareti e tavoli.

Ma come non rovinare gli addobbi natalizi che tanto abbiamo amato? Il rischio di mettere giù un nastro d’argento e finire con un groviglio indistruttibile è piuttosto alto, mentre questo bellissimo globo di vetro soffiato sopravvissuto a un gatto e un nipote finisce i suoi giorni in frantumi tra un corno di Natale e un Babbo Natale di plastica. ? Vediamo alcuni consigli per proteggere le nostre decorazioni per i prossimi dodici mesi” “/>

Okuma: Come mettere via le luci di natale

Mettere via l’albero di Natale (artificiale)

Ayrıca bakınız: Come Cancellare Messaggi Whatsapp Senza Lasciare Traccia?

C’è un bel po’ poche persone a cui piace “allestire l’albero di Natale con luci e nastri, ma poiché ciò non è possibile, ecco come conservarlo al meglio:

  • Rimuovi tutte le decorazioni e fai attenzione ai rami interni
  • Passa un piumino tra i rami e vicino al tronco per rimuovere polvere e tracce di nastri e decorazioni
  • Piega i singoli rami
  • Lega i rami con un nastro (meglio un nastro “largo” rispetto allo spago che potrebbe rovinare l’albero) molto vicino a il bagagliaio in modo che occupino il minor spazio possibile.
  • Metti i diversi pezzi dell’albero nella scatola originale se ce l’hai ancora, o in un’altra scatola di dimensioni adeguate se non hai scatole o che non hanno spazio per un contenitore, sigilla l’albero con sacchetti di plastica per proteggerlo dalla polvere e blocca i sacchetti con del nastro adesivo.

Conserva l’albero per Natale (ovviamente)

Se hai scelto l’albero “vero”, gli ecologisti consigliano sempre quelli con le radici. Se l’albero è ancora vivo dopo le festività natalizie, il riscaldamento, le giostre dei bambini e gli attacchi degli animali domestici, allora è possibile trapiantarlo. Pineta, lì puoi contattare il vivaio che hai acquistato o scoprire su Internet le oasi di “riposo” per gli alberi di Natale. Se hai scelto la via meno ecologica (albero vero e tagliato), speriamo che almeno tu abbia il camino! ?

Holiday Light Storage

Una delle prime cose da fare prima della light storage (e che generalmente non facciamo) è Controlla se tutti stanno ancora lavorando. Se le luci sono ancora a posto, puoi appiattirle arrotolandole e fissandole con del nastro adesivo. Non lo consiglio dalla confezione che potrebbe lasciare sporco dopo la rimozione. Meglio il nastro di carta. La soluzione ottimale per riporre le luci sarebbe quella di tagliare un coperchio di cartone con due spicchi sul lato corto. Se usi il cartone come base, puoi arrotolare le luci di Natale e attaccarle al cartone stesso. Proteggili dalla polvere.

Metti via i nastri d’argento

Ayrıca bakınız: Onicotecnica: che cos&039è e cosa fa? | HDNails di Natalia Fuks

Forse questa è la decorazione natalizia più difficile che duri. Il filo d’argento e d’oro, tirato, piegato e sfilacciato forzato e sostenuto, di solito perde metà del suo fascino quando è attaccato ai rami, ma questo può essere simile alle luci di Natale, in sacchetti di plastica o di stoffa >o avvolti in carta di giornale in modo che non rimangano impigliati in altre decorazioni. Se non sono troppo lunghi, possono essere riposti anche nelle cartelle trasparenti dei raccoglitori ad anelli e poi riposti insieme al decoro alto.

Conservazione delle palline di Natale

Se tu usa palline d’albero Decorazioni natalizie in plastica spesso è sufficiente avere una scatola di cartone o plastica rigida abbastanza resistente per riporle senza urtarle o schiacciarle. Nel caso di ceramica o vetro p vetro, l’ideale sarebbe conservare la confezione originale per custodia . In alternativa, possono anche essere avvolti in carta di giornale, tessuto, cotone idrofilo o lana. Vecchi vestiti o carta da imballaggio possono essere riciclati (tagliati) per questa funzione.Una volta “protette” le palline devono essere conservate in un cartone robusto o contenitori di plastica dura.

Note generali

Indipendentemente dal fatto che utilizzi scatole di cartone o di plastica, o se opti per sacchetti opachi, è consigliabile scrivere sempre cosa c’è all’interno di ogni confezione . Se il luogo dove si intende riporre il decoro è particolarmente umido, si consiglia di utilizzare cassette di plastica e non di cartone ed eventualmente sollevarle da terra ( anche con mattoni). e tienili lontani dal muro.

Ayrıca bakınız: Come si fa il vino bianco | Hello Taste

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button