Come

Come montare un lavabo da appoggio | Tutti i passaggi

Il lavabo da appoggio è una delle ultime soluzioni di tendenza e, oltre alla sua funzione estremamente funzionale, è anche molto decorativo. Questo lavabo, disponibile in ceramica o altri materiali, è generalmente più piccolo, ha la forma di una vasca e va posizionato su un piedistallo. Comoda da installare velocemente, porta un tocco di modernità e classe in bagno e non richiede particolari capacità di montaggio. Ecco perché se vuoi installarne uno anche tu puoi seguire questa semplice guida per installare un lavabo da appoggio.

Altezza del lavello da appoggio

Prima Quando si installa un lavello da appoggio, è bene determinare a quale altezza deve essere montato. Essendo un elemento dall’effetto visivo molto interessante, l’altezza del lavabo da appoggio richiede una particolare attenzione, anche per mettere in risalto i diversi materiali tra cui può essere scelta, dalla ceramica alla pietra. .

Okuma: Come montare un lavabo da appoggio

Poiché deve essere installato su un basamento, si consiglia di lasciare l’altezza di installazione del lavabo da appoggio tra un minimo di 80 cm ed un massimo di 90 cm per l’elemento già assemblato.

C’è da sottolineare che non ci sono misure obbligatorie da rispettare e che puoi decidere in base alle tue esigenze, ma in generale sono queste quelle che è consigliabile avere una migliore visibilità del lavello per ottenere e un uso più funzionale. Un’altra cosa importante a cui prestare attenzione è la posizione del lavabo rispetto alla posizione del rubinetto, altrimenti l’acqua potrebbe fuoriuscire non appena si apre il rubinetto.

Come montare un lavabo da appoggio

Prima di iniziare a montare il lavabo da appoggio, è necessario ottenere quanto segue:

  • Tubi di scarico e sifoni
  • Raccordi e guarnizioni vari
  • Un piano di lavoro
  • Una sega a tazza e una punta da trapano

Ayrıca bakınız: Quando crescono i denti, lo fa anche la febbre? – Angelini

Prima di acquistare il lavabo da appoggio, devi prendere le misure della stanza in cui intendi installarlo. Nella scelta del lavabo puoi sbizzarrirti nelle forme e nei colori oltre che nei materiali, adattando al tuo bagno quello che ritieni sia il più adatto per integrarsi con lo stile esistente.

È quindi importante scegliere il lavabo giusto per adattare il design ai mobili esistenti e ottenere un effetto estetico molto gradevole. Dopo aver effettuato la scelta, puoi procedere all’installazione del lavabo da appoggio .

Come montare il lavabo da appoggio

Per prima cosa è necessario posizionare il lavabo sul piano di lavoro, secondo la rubinetteria precedentemente assemblata. Assicurati che il lavabo sia posizionato perfettamente al centro, assicurati che il rubinetto sia chiuso e procedi come segue:

  • Disegna il perimetro del lavabo sul piano
  • Disegna un cerchio sul piano di lavoro in linea con il foro del lavabo da cui uscirà l’acqua
  • Fai un buco nel cerchio segnato sul piano di lavoro

Dopo aver fatto il foro sul piano di lavoro, assicurarsi che i tubi di collegamento vadano bene. Ora puoi procedere al fissaggio del lavabo da appoggio.

Come fissare il lavabo da appoggio

Due elementi garantiscono il corretto funzionamento del lavabo, ovvero il tappo di scarico che svuota il lavabo dall’acqua in eccesso durante l’uso e il sifone di scarico che drena il lavabo tappo di scarico collegato agli attacchi a parete.

Ayrıca bakınız: Pane arabo: la ricetta originale del pane turco da fare in casa

Prima di fissare il lavello, appoggialo con cura sulla base, infila la parte maschio dello scarico e prova ad avvitare la parte femmina. Collegare lo scarico al sifone e poi collegare anche il sifone allo scarico dello scarico a muro. Se necessario, è possibile collegare al sifone un tubo in PVC per colmare l’eventuale spazio tra il sifone e lo scarico accorciandolo di conseguenza.

Prima di incollare definitivamente tutte le connessioni, assicurati che tutto funzioni alla perfezione. A questo punto potete nastrare la piscina con del silicone e poi, una volta completamente asciutta, procedere alla prova di impermeabilizzazione.

Ricorda che il serraggio manuale è la soluzione migliore per chiudere gli elementi che compongono lo scarico e non sono necessari altri attrezzi. Per evitare la formazione di umidità o muffa, puoi invece inserire un pezzo di feltro tra il lavello e il pad.

Dopo aver testato le perdite del lavello, puoi collegare i tubi di alimentazione e l’acqua fredda con raccordi senza giunture .

I nostri consigli

Per ottenere ottimi risultati nel montaggio del lavabo da appoggio e per sfruttarlo al meglio, è importante fare alcune spiegazioni sulla rubinetteria. Infatti, per un migliore utilizzo del lavabo, è consigliabile posizionare un rubinetto alto all’esterno della vasca del lavabo, generalmente installato anche sul piano di lavoro o direttamente a parete.

In questi casi la soluzione ideale è il rubinetto a parete oa parete, che deve essere selezionato in fase di acquisto del lavabo per conoscere l’altezza giusta per posizionarlo.

Ayrıca bakınız: Il mondo del caffe – Sai come si prepara il caffè verde?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button