Come

Come vincere a Clash Royale: consigli per principianti – Player.it

Clash of Royale tifosi da tutta Italia: stanchi di essere sopraffatti dai tuoi avversari? Non capisci perché non riesci mai a vincere nonostante trascorri innumerevoli ore a migliorare le tue carte a un passo dalla vittoria? O sei un principiante che ha bisogno di qualche consiglio per diventare un campione in Clash Royale Arena?

Non disperare! Di seguito ti diamo alcuni consigli semplici ma molto utili per vincere e sconfiggere chi ti precede. Sei pronto? Quindi ecco 20 passaggi che devi seguire per entrare a far parte dell’Olimpo di Clash Royale.

Okuma: Come vincere sempre su clash royale

Leggi anche la nostra guida completa su come far crescere velocemente Clash of Clans

Come giocare a Clash Royale

Innanzitutto alcune note introduttive su come funziona questo gioco. È qualcosa da tenere sempre a mente che tu sia un principiante o un giocatore esperto. Sull’unico schermo di fronte a te ci sono due gruppi di torri uno di fronte all’altro. I giocatori useranno elisir per schierare le loro truppe e il loro obiettivo sarà quello di avanzare verso una torre e danneggiarla il più possibile. Sembra semplice, ma c’è molta più profondità di quanto sembri.

Devi infatti essere abile nel selezionare le unità appropriate che faranno parte del tuo mazzo da 8 carte e sfruttare al massimo il tuo bankroll virtuale o reale nel caso tu decida per spendere soldi dal tuo portafoglio.

Bilancia bene il tuo mazzo di Clash Royale

Il mazzo è alla base del gioco e richiede quindi un’attenzione particolare nella sua creazione e nella selezione delle carte che lo compongono. Non è una buona idea avere un mazzo composto interamente da combattenti corpo a corpo ruvidi, così come avere un mazzo composto solo da arcieri o combattenti a distanza è una buona idea. Infatti, per fronteggiare tutti i possibili attacchi che il tuo avversario potrebbe sferrare su di te, è necessario bilanciare le diverse tipologie di unità: serve quindi un carro, qualcuno che è in grado di assorbire l’attacco dell’avversario, le unità che possono infliggere danni ad area e infine le unità a distanza per danneggiare efficacemente le torrette.

Ayrıca bakınız: Come aggiustare un rubinetto che perde

L’ultima cosa da tenere d’occhio è il costo della carta elisir, quindi non devi rimanere inattivo aspettando che i tuoi elisir si ricarichino.

Ayrıca bakınız: Come vedere i fantasmi in 7 semplici passaggi

Includi nel tuo mazzo le unità che attaccano le torrette

Per quanto sia divertente combattere il nemico e guardare l’azione Mentre l’azione si svolge sul campo di battaglia, non dimenticare che l’obiettivo di Clash Royale è distruggere le torri nemiche.

Ci sono alcune unità che renderanno il tuo compito molto più semplice e dovrebbero quindi essere incluse in ogni mazzo che si rispetti. Unità come il Gigante (che costa 5 Elisir e ha un numero elevato di punti ferita) e il Domatore di Cinghiali (che costa 4 Elisir e ha un numero di punti ferita inferiore) ignoreranno gli attacchi del nemico, per andare contro le torri dell’avversario senza distrazioni. Avere almeno una di queste truppe nei tuoi ranghi è quindi estremamente utile per raggiungere il tuo obiettivo. Va notato che queste carte possono anche essere neutralizzate e deviate dalle carte edificio dell’avversario. Quindi pensaci bene prima di lanciarli senza pensare alle torri dell’avversario: potresti ritrovarti senza il tuo strumento principale, la Vittoria, senza che tu nemmeno te ne accorga.

Scopri come combinare le tue unità

Abbiamo parlato di quali unità scegliere e di come bilanciare rapidamente il tuo mazzo di carte. Tuttavia, la strategia non finisce qui: mandare le tue truppe allo sbando è assolutamente sbagliato e devi conoscere la strategia giusta per usarle sul campo di battaglia.

Lanciare le unità individualmente in mischia comporterà solo la decimazione dell’esercito nemico ed è quindi una scelta da evitare. Tuttavia, quello che dovresti fare è pensare e cercare le combinazioni di carte più efficaci che possono essere attivate contemporaneamente. Ad esempio, poiché i giganti possono assorbire molti danni nemici grazie ai loro punti ferita elevati, è una buona idea posizionarli di fronte a unità di attacco a distanza come arcieri o mongolfiere per garantire che quest’ultimo possa raggiungere e attaccare le torri avversarie senza perdite.

I Domatori di Cinghiali, d’altra parte, sono deboli per la strategia dello sciame, ma possono essere devastanti se combinati con altre carte come Spiriti del fuoco, Spiriti del ghiaccio e Leprechauns . Prova questi suggerimenti per creare la tua strategia bilanciando attentamente le diverse unità. Ricorda che il tuo obiettivo è raggiungere le torri dell’avversario, quindi cerca sempre di difendere il più possibile le unità che le distruggeranno più facilmente.

Non dimenticare gli incantesimi!

Ayrıca bakınız: Come attaccare bottone con un ragazzo, una ragazza, e in chat

Nell’azione frenetica e nell’eccitazione della battaglia, è facile dimenticare che le truppe sul campo non sono i tuoi unici strumenti per combattere e sconfiggere gli avversari. In effetti, ci sono carte magiche che ti aiuteranno e ti permetteranno di ottenere la vittoria.

Clash Royale Spell Guida

Le Carte Magia generalmente costano molto poco Elisir, il che le rende eccellenti per essere incluse in qualsiasi tipo di mazzo. Gli incantesimi in Clash Royale possono entrambi creare effetti benefici per le tue truppe, come ad esempio: come ripristinare i punti ferita o avvelenare i nemici in un’area . Possono essere lanciati in qualsiasi parte del tabellone, quindi sia la tua metà che quella del tuo avversario.

Alcuni potenti incantesimi da considerare sono sicuramente Congela, che blocca il nemico truppe per qualche secondo, per dare, ad esempio, a un domatore di cinghiali la possibilità di infliggere qualche colpo in più alla torre, e Scarichi, che vengono distrutti con soli due elisir consumano le truppe nemiche più deboli e stordisce le altre unità nel raggio d’azione per 1 secondo per 1 secondo. Ci sono altri incantesimi molto utili, prova a trovare le combinazioni più adatte al tuo mazzo.

Schiera sciami di unità per sconfiggere i nemici nemici più duri

Ayrıca bakınız: Come vedere i fantasmi in 7 semplici passaggi

Distruggere le torri nemiche non dà vantaggi immediati indifferenti, ma a volte la fretta è d’obbligo Cattivo Consiglio: sii strategico riguardo ai tuoi attacchi e considera le tue azioni a lungo termine, non solo per il loro esito immediato.

Assicurati che le unità perse valgano meno delle unità distrutte.

Abbiamo già menzionato quanto sia importante che se decidi di “scambiare” alcune delle tue truppe con le sue, il nostro obiettivo nel gioco Elixir è assicurarci che l’avversario abbia perso la maggior parte delle risorse. In particolare, non ha senso usare potenti unità a distanza per sconfiggere truppe come scheletri o servitori con costi di attivazione molto bassi. Tuttavia, allo stesso tempo, fai attenzione perché se non le elimini al momento giusto rischi di ritorcersi contro, e se distruggi prima un mini-PEKKA con uno sciame di unità deboli, le tue unità potrebbero subire la stessa sorte. p >

Ci sono strategie anche in questo caso: per esempio, una Valchiria di alto livello può aiutarti nella missione di ripulire eserciti composti da unità economiche come scheletri senza subire ritorsioni.

Ayrıca bakınız: Come vedere i fantasmi in 7 semplici passaggi

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button