Come

Gli usi dell’olio di ricino nella cosmesi

Tutte le proprietà e i benefici per la bellezza di pelle, capelli, occhi e unghie: scopri a cosa serve questo olio, ricco di minerali e grassi utili

L’olio di ricino è molto utilizzato nella cosmesi naturale le sue proprietà rinforzanti e ristrutturanti.

Ricco di preziosi acidi grassi ed elementi essenziali, è un vero elisir di bellezza per pelle, capelli e unghie.

Okuma: Olio di ricino come contorno occhi

Scopriamo insieme quali sono i loro vantaggi.

In questo articolo parliamo di

Indice:

Acido ricinoleico: un vero balsamo di bellezza

L’olio di ricino si trova in tanti prodotti cosmetici, tra cui creme e balsami (leggendo un INCI ti sei mai chiesto cos’è l’olio di ricino?), ma può essere utilizzato anche liscio direttamente sulla pelle . Si ottiene dalla spremitura a freddo dei frutti della pianta tropicale Ricinus communis.

È un olio abbastanza denso, per questo motivo viene spesso miscelato con altri oli più liquidi, come quelli di mandorle dolci o di jojoba. Questa densità è dovuta alla presenza di acido ricinoleico, un acido grasso insaturo che gli conferisce corpo e struttura, impedendone il congelamento anche a basse temperature.

Ayrıca bakınız: I rimedi per le gambe gonfie in gravidanza – Cure-Naturali.it

Ha proprietà disinfettanti e antimicotiche oltre che antinfiammatorie e ristrutturanti e risulta quindi molto utile nel trattamento dei problemi della pelle e dei capelli, e come tonico per le unghie.

Olio di ricino per la pelle

Un impacco a base di questo olio può essere un vero toccasana per le pelli mature, secche, disidratate o fragili Puoi anche mescolarlo con la mandorla o Usa olio di jojoba per renderlo più fluido e più facile da stendere.

Ecco alcuni consigli per sfruttarne al meglio le proprietà:

  • Trattamento idratante e antietà: I componenti dell’olio di ricino supportano la produzione di collagene ed elastina sulla pelle, rendendola più morbida ed elastica. Inoltre, le sue proprietà filmogene creano una barriera che previene la disidratazione e nutre la pelle. Basta applicare una piccola quantità di prodotto sulla pelle con le dita o un batuffolo di cotone e massaggiare fino ad assorbimento.
  • Imballo per dermatiti, infezioni, infezioni fungine e verruche: > Prepara un impacco con un batuffolo di cotone o un batuffolo imbevuto di un po’ d’olio e lasciarlo in posa per tutta la notte, eventualmente coprendo la zona con pellicola per tenerlo in posizione.
  • Contro l’acne e i brufoli: Applicare una piccola quantità di olio almeno una volta al giorno con un panno o un batuffolo di cotone, tamponare delicatamente e massaggiare.

Olio di ricino per ciglia, capelli e unghie

La composizione di questo olio stimola la produzione di cheratina , un componente essenziale per struttura e forza di capelli, unghie e ciglia.

Gli acidi grassi in esso contenuti aiutano a riequilibrare la quantità di grasso contenuta in queste zone, rinforzandole e nutrendole in profondità ed evitando indebolimenti e cadute (o scheggiature in caso di unghie ).

Ayrıca bakınız: Spedire a Londra | SpedireSubito

Anche in questo caso consigliamo di diluirlo con un olio liquido come quello di mandorle.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Imballo per capelli secchi e danneggiati: Applicalo sui capelli prima dell’uso per dormire, quindi avvolgere i capelli bene in un grande asciugamano di cotone o pellicola trasparente. Il giorno successivo, lava i capelli con uno shampoo delicato.
  • Struccante occhi: l’olio di ricino può essere utilizzato anche come struccante per gli occhi. In questo modo unisci l’effetto antirughe del contorno occhi con l’effetto costruzione per le ciglia. Applicare il prodotto con un tampone o con le dita e massaggiare bene. Sciacquare con acqua. Ricordatevi poi di rimuovere eventuali tracce di olio con un idrolato delicato come la camomilla.
  • Balsamo allungante e rinforzante ciglia: Se siete deboli, radi e ciglia corte soggette a rottura, applicare una piccola quantità di olio con un pennello ogni sera prima di coricarsi, come se fosse un mascara. Il giorno successivo, lava bene il viso per rimuovere le tracce del balsamo.
  • Booster per le unghie: se le tue unghie sono soggette a screpolature, scheggiature o soggette a funghi, spargi tutto un leggero strato di olio sull’unghia per tutta la sua lunghezza. Puoi anche usare un batuffolo di cotone o uno smalto pulito o un pennello per il trucco per stenderlo uniformemente. Lasciare agire per qualche ora e lavare le mani il giorno successivo per rimuovere l’eccesso.

Curioso: l’olio di ricino per gatti

Sai che l’olio di ricino è un ottimo agente detergente e disinfettante per la pulizia naturale del tuo cat può essere forte> gatto?

Le proprietà antimicotiche e disinfettanti di questo olio aiutano effettivamente a pulire i capelli ed eliminare pulci e acari che causano problemi al tuo il gatto può prepararsi.

Dopo aver strofinato l’olio sulla pelliccia con un panno morbido, risciacquare delicatamente con acqua.

Non è un metodo da usare tutti i giorni (i gatti possono pulirsi da soli e non amano l’acqua), ma l’uso occasionale li manterrà più sani più a lungo.

Ayrıca bakınız: Coscienza o coscenza? Come si scrive | Studenti.it

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button