Come

Differenze tra padel, tennis e squash

Lo sport è un argomento su cui quasi tutti sono d’accordo. Sempre che non parli di calcio e tifo. Lì, purtroppo, danno loro ancora una buona ragione. Per questo motivo, molti in Italia si stanno lentamente avvicinando a universi alternativi. Uno sport definito insignificante ma comunque estremamente emozionante e sicuramente più “pulito” e affascinante del calcio standard.

E in effetti il ​​trend degli ultimi anni è chiaro, il corsivo maschile ha rinunciato a qualche notte di calcio per riscoprire la gioia dello sport di racchetta.

Okuma: Tennis contro il muro come si chiama

Sì. Le scuole che insegnano la cultura del tennis a ragazzi di tutte le età stanno crescendo rapidamente. Molti film americani presentano spesso altre attività simili al tennis, vale a dire paddle (più specificamente, padel) e squash. Sapete quali sono le differenze tra questi tre sport che appartengono alla stessa famiglia? Ora cercheremo di risolvere la questione.

Il tennis è uno degli sport più seguiti dagli italiani, non solo seduti sul divano, ma anche in diverse zone del mondo, come Rolland Garros, Wimbledon e Foro Italico per dirne alcuni.

Questo sport è considerato uno dei più completi dal punto di vista fisico. Può essere giocato singolo o uno contro uno o doppio o due contro due.

Ayrıca bakınız: Come muoiono le tartarughe: le cause più frequenti

I giocatori sono separati dal campo e dalla superficie del campo da una rete alta un metro, a differenza dello squash.Per solo uso indoor ed esclusivamente con parquet, comprende terreni come terra battuta, erba o pavimenti lisci di colori differenti.

Una differenza fondamentale tra tennis e squash è lo sforzo fisico a cui sono sottoposti i giocatori. Non importa se si tratta di un’attività agonistica o ricreativa.

Squash è, come già accennato, un altro sport che si pratica con l’ausilio di una racchetta. Nato alla Harrow School di Londra nel 1830, è uno sport strettamente legato al tennis.

L’etimologia della parola ‘squash’ significa spremere, comprimere. Esattamente quello che succede con la palla lanciata con forza contro il muro di fronte a te. C’era una regola ufficiale per questo sport nel 1923.

Puoi giocare con due giocatori impostati come singoli o con quattro giocatori impostati come doppi. Il campo su cui si svolgeranno le partite è rettangolare e delimitato da quattro pareti, all’interno delle quali si trova una pallina di gomma contenente una goccia d’acqua che, all’aumentare della temperatura, aumenta anche la velocità e l’elasticità.Lo squash è lo stesso del tennis, con un letto a corde più piccolo. Rispetto alla pallina da tennis, lo squash ha solitamente una pallina di gomma cava, nera con dei punti che ne indicano la durezza, un ibrido tra il tennis e lo squash perché condivide le caratteristiche di entrambi. Nato negli Stati Uniti verso la fine dell’800, ha iniziato a diffondersi in tutto il mondo a partire dagli anni ’70, e più recentemente anche in Italia. Il campo di gioco comprende muri che circondano il campo di gioco, che devono essere considerati parti giocabili.

Ayrıca bakınız: Come capire che tipo di metabolismo hai | Metabolismo veloce o lento come capirlo | PianetaDonna.it

I campi sono più piccoli dei campi da tennis, circa la metà. Il pavimento è sintetico, le palline e il punteggio sono identici, mentre la racchetta è simile al ping pong. In comune con Pumpkin nata nel 1830, le linee laterali e di fondo sono delimitate da muri; così come la battuta dal basso, che unisce i due sport.

La pagaia si gioca in doppio. Con racchette più piccole delle racchette da tennis e realizzate con una gomma speciale ricoperta di fibra di vetro o carbonio, traforata.

Il regolamento è quasi simile alle altre due “cugine”; ma la filosofia del paddle è comune a quella dello squash, ovvero aumentare il più possibile il numero degli scambi con l’avversario.

A differenza di altri giochi, lo scopo di questo gioco non è vincere con un punteggio, ma solo fare in modo che lo scambio duri il più a lungo possibile. Le differenze principali sono essenzialmente due: la presenza della rete, assente nello squash; e l’opportunità di giocare all’aria aperta.

Rispetto al tennis, nel paddle tennis esiste anche un campo delimitato da pareti di cristallo che fungono da panca e sono utili per rimettere in gioco la pallina e rispedirla all’avversario. Il punteggio – il doppio del punto di rimbalzo all’avversario – e l’abbigliamento consentito è lo stesso del tennis.

Un fatto che accomuna questi tre sport è il fatto che sono sempre in continuo movimento e quindi richiedono ottimi prestazione fisica e concentrazione intensa per mantenere il gioco a un livello ottimale.Stare in forma ma anche divertirsi è il segreto.

Ayrıca bakınız: INPS: Richiesta C.U. 2022

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button