Come

Ciclo irregolare e gravidanza, come capire se si è incinte – Nostrofiglio.it

Quali sono le cause dei periodi irregolari?

Altre cause che secondo il SSN potrebbero ritardare il ciclo includono:

  • il metodo contraccettivo: per valutare il dosaggio
  • una significativa perdita di peso o un forte aumento
  • Stress
  • Patologie come la sindrome dell’ovaio policistico o la disfunzione tiroidea

Secondo il SSN, le cause di un ciclo mestruale irregolare possono essere diversi: prima se li intendiamo come sintomi della prima settimana di gravidanza, escludiamo innanzitutto le fasi fisiologiche in cui si trova la donna, come la pubertà o la menopausa. In queste fasi, il ciclo può essere irregolare perché i livelli di progesterone sono bassi e incapaci di stimolare le mestruazioni complete, secondo una ricerca della Society for Women Health Research, che ha condotto uno studio sugli ormoni in queste due fasi.

Okuma: Ciclo irregolare come capire se sono incinta

Un ciclo mestruale considerato irregolare in età fertile, secondo Medical News Today, se dura 35 giorni o più (o meno di 24 giorni, si chiama polimenorrea) mentre lo viene preso in considerazione regolarmente nell’intervallo da 24 a 35 giorni.

Riconoscere i sintomi dell’ovulazione con ciclo irregolare

Ayrıca bakınız: Il raffreddore è un sintomo del COVID? Come si distinguono?

I sintomi dell’ovulazione in generale sono:

  • Dolore al basso ventre
  • muco cervicale dall’aspetto filiforme
  • possibile perdita

Indagare sulle cause di un ciclo irregolare può aiutare a escludere cause patologiche o ambientali. Tuttavia, se stai cercando di concepire, può aiutare ad avere una chiara comprensione dell’ovulazione e dei giorni fertili. Come si fa a identificare se il ciclo non arriva quando dovrebbe? In generale, l’ovulazione è un fenomeno che si verifica nel mezzo del ciclo mestruale: con un ciclo regolare della durata di 28 giorni, l’ovulazione avviene solitamente 14 giorni dopo il successivo ciclo mestruale.

In caso di cicli irregolari, l’ovulo non viene rilasciato matematicamente in questo periodo, per cui il calcolo dei giorni fertili è più difficile. Quindi, come monitorare l’ovulazione?

Calcolo dell’ovulazione con ciclo irregolare

Ayrıca bakınız: Esame Terza Media 2021: requisiti di ammissione, colloquio e voto. Tutto quello che c&039è da sapere – Tuttoscuola

Le opzioni per calcolare i giorni fertili con ciclo irregolare sono diverse:

  • Tieni un calendario per alcuni cicli da controllare modelli ricorrenti di irregolarità.
  • Valuta i cambiamenti nel muco cervicale per vedere se e quando appare come al momento dell’ovulazione, quando è chiaro, elastico e denso.
  • Valutare la temperatura corporea, che tende ad aumentare in caso di ovulazione
  • Utilizzare i test di ovulazione

Con quest’ultima opzione, il test di ovulazione sarà importante capire se stai ovulando. Sono disponibili in farmacia sotto forma di bastoncini, sono affidabili al 99% e riconoscono i giorni fertili grazie all’ormone LH nelle urine. Infatti, l’ormone LH sale rapidamente nelle 24-36 ore prima della fase di ovulazione ed è facile da identificare grazie a questo metodo.

Sincronizza il Calendario del ciclo in modo che corrisponda a schemi ricorrenti come la durata del ciclo mestruale e la sua effettiva irregolarità (se dura meno di 24 giorni o più di 35 giorni) con l’ovulazione il controllo può essere una strategia di successo per rimanere incinta utilizzando la finestra dei giorni fertili nonostante l’irregolarità.

Ayrıca bakınız: Come organizzare un compleanno con poche persone | Feste e compleanni

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button