Come

Assegni familiari ANF: calcolo, esempi di importi con maggiorazione per figlio | LeggiOggi

Nella comunicazione INPS Numero 2331 del 17 giugno 2021 sono stati comunicati gli assegni familiari per il nucleo familiare (ANF) validi dal 1 luglio 2021 al 30 giugno 2022.

Nello specifico, l’importo del reddito familiare richiesto ai fini del pagamento dell’ANF, sulla base della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie degli operai, calcolata dall’Istat.

I nuovi importi terranno conto anche degli incrementi temporanei dal 1 luglio al 31 dicembre 2021 decisi dal D.lgs 79/2021, pari a

Okuma: Come calcolare reddito per assegni familiari

  • 37,50 euro per ogni bambino in famiglie fino a due figli;
  • 55,00 euro per ogni figlio se la famiglia ha almeno tre figli.

L’aumento avviene in parallelo con l’introduzione (sempre dal 1 luglio al 31 dicembre) di un “bridging check” a favore delle famiglie che non percepiscono l’ANF.

I due Provvedimenti decisi dal D.lgs. 79 hanno la funzione di accompagnare le famiglie fino al 1 gennaio 2022, in cui, salvo proroga, entrerà in vigore l’indennità una tantum.

Analizziamo nel dettaglio, come l’ANF dal 1 luglio al 31 dicembre 2021.

ANF e assegno una tantum 2021: cosa cambierà nell’assegno familiare dal 1 luglio

Assegno familiare ANF: Calcolo

L’importo mensile dell’ANF dipende da:

  • tabella di riferimento INPS;
  • valore del reddito familiare;
  • Numero di membri della famiglia.

Ogni tabella mostra:

  • La riga corrispondente a uno specifico la fascia di reddito corrisponde, ad esempio (Tabella 11) 14.775,07 – 14.893,25 euro;
  • La colonna con il numero dei familiari da uno a dodici.

Ayrıca bakınız: Come riconoscere una borsa Gucci originale da una falsa – Leam Luxury Shopping Online

L’intersezione di riga e colonna esprime un mese Valore di ANF:

  • Aumentare con il numero dei familiari;
  • In diminuzione all’aumentare del reddito

Assegni familiari ANF: tabella di riferimento

Il primo passo per il calcolo dell’ANF individua la tabella di riferimento tra le tredici previste (disponibile a questo indirizzo). Ad esempio:

  • Tabella 11 per nuclei familiari con entrambi i genitori e almeno un figlio minore in cui non sono presenti componenti disabili;
  • Tabella 12 per i nuclei familiari con un genitore e almeno un figlio minore senza un disabile che vi conviva;
  • Tabella 14, Famiglie con entrambi i genitori e almeno un figlio minore e almeno un componente disabile che vivono in nuclei familiari alternativi con entrambi i genitori, senza figli minorenni e almeno un figlio adulto disabile;
  • Tabella 15, Famiglie con un solo genitore e almeno un figlio minorenne con almeno un componente disabile, in alternativa famiglie con un genitore senza figli minorenni e almeno un figlio maggiorenne disabile.
  • ul>

    Assegni familiari ANF: reddito familiare

    È stata individuata la tabella di riferimento, occorre tenere conto del reddito complessivo del nucleo, in base all’importo di redditi ottenuti attraverso le singole componenti nel periodo di riferimento (determinazione nell’anno solare precedente il 1° luglio di ogni anno per il quale si richiede).

    Di conseguenza, il si presume che il reddito per l’ANF 2021-2022 sia stato sommato al 2020.

    Nel calcolo, dobbiamo tenere conto di:

    • Reddito soggetto all’imposta sul reddito delle persone fisiche;
    • Reddito di qualsiasi natura, anche se è 1.032,91 € annui, reddito esente o soggetto a ritenuta d’acconto o imposta sostitutiva.

    hanno diritto all’ANF ma sono tenuti a:

    • rappresentare il 70% del reddito totale tramite reddito da lavoro dipendente o simile ;
    • il reddito appartiene a quelli previsti dalle tabelle INPS.

    Il livello di reddito viene rivalutato annualmente, per un importo pari alla variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo c calcolato dall’Istat intervenuta tra l’anno di riferimento del reddito per il pagamento dell’ANF e l’anno immediatamente precedente.

    Ayrıca bakınız: Vuoi rimuovere il gel di una ricostruzione unghie senza fresa e a casa tua?

    Tra gli importi non rilevanti ai fini del computo del reddito complessivo citiamo ad esempio :

    • TFR e sue anticipazioni;
    • ANF;
    • Rendite pagate dall’INAIL;
    • Indennità di accompagnamento;
    • Indennità di maternità e indennità di parto.

    Come previsto, il valore degli assegni diminuisce all’aumentare del reddito. Ad esempio, la Tabella 11 mostra se il nucleo familiare è composto da tre persone:

    • Euro 136,73 al mese se il reddito è compreso tra 14.775,07 e 14.€ 893,25;
    • 93,33 euro al mese se il reddito è compreso tra 21.394,29 euro e 21.512,47 euro.

    Assegni familiari ANF: numero di componenti fondamentali

    L’ultima variabile utilizzata per determinare l’importo mensile di ANF è rappresentata dal numero di membri principali. Maggiore è il numero dei membri della famiglia , maggiore sarà l’importo della sovvenzione .

    Torniamo alla Tabella 11 e ricordiamo che l’importo mensile per un core composto da tre membri è:

    • 136,73 € mensili con un reddito compreso tra 14.775,07 e 14.893,25 €
    • 93,33 € al mese con un reddito compreso tra 21.394,29 e 21.512,47 €

    A parità di reddito è l’importo per un nucleo di cinque persone:

    • 374 euro, 04 mensili se il reddito è compreso tra 14.775,07 e 14.893,25 euro;
    • 320,38 euro al mese se il reddito è compreso tra 21.394,29 e 21.512,47 euro

    Assegno familiare ANF: applicazione della maggiorazione straordinaria

    A breve una circolare INPS fornirà informazioni sul calcolo della maggiorazione temporanea decisa dal D.Lgs. 79 insieme al bridging test.

    L’aumento, ricordiamolo, è lo stesso:

    Ayrıca bakınız: Recinto per cani fai da te, cosa serve e come costruirlo – Giornale di informazione online – notizie su gossip, moda e spettacolo – J11

    • 37,50 euro per ogni bambino per famiglie fino a due figli;
    • 55,00 euro per ogni figlio se la famiglia ha almeno tre figli.

    Assegni familiari 2021: nuovi aumenti dal 1° luglio. Istruzioni per le domande

    .

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button