Come

Come fare il Balayage in Casa | DIVAIN

20 febbraio 2021

Alzi la mano chi non ha mai segnato! Da quando sono stati introdotti nel mondo dell’acconciatura negli anni ’40, poche persone (fortunate) sono state in grado di resistergli. O hai un bel colore di capelli o probabilmente devi ricorrere a questa tecnica per sembrare più bella e radiosa.

Uno dei tipi di ciocche più popolari al giorno d’oggi è quello con la tecnica del balayage, quindi oggi vogliamo mostrarti come fare la tecnica del balayage a casa . Dai, facciamolo!

Okuma: Come fare il balayage a casa

Cos’è la tecnica del “Balayage”?

Per prima cosa vogliamo spiegare cos’è la tecnica del balayage, nel caso non la conoscessi

Balayage deriva dal verbo francese balayer, che significa spazzare o pettinare significa, azioni che descrivono perfettamente il funzionamento di questa tecnica nata in Francia negli anni ’70 . Consiste nel colorare ciocca per ciocca con un movimento simile allo spazzamento.

Grazie a questi movimenti è possibile creare impressionanti combinazioni di colori di diverse intensità; con transizioni molto più lisce e omogenee tra alcune ciocche e altre. Inoltre, poiché la radice rimane intatta, i capelli sembrano avere molto più movimento.

Ayrıca bakınız: Mobilità 2022/23, come compilare la domanda sezione per sezione. GUIDA PER IMMAGINI, fino ad invio e calcolo punteggio – Orizzonte Scuola Notizie

Il risultato? Un look molto più naturale di cui ti innamorerai.

 La tecnica dei capelli che rende i tuoi capelli più belli

Differenza tra balayage e babylight

La principale differenza tra balayage e babylight è principalmente nella portata. Mentre babylights viene applicato su tutti i capelli , il balayage viene applicato solo dalle lunghezze alle punte .

Inoltre, il balayage offre un effetto naturale graduale, poiché i fili su cui viene applicata questa tecnica vengono selezionati uno alla volta; ma i babylight forniscono un colore uniforme su tutti i capelli e tendono a schiarirli.

Ayrıca bakınız: Disturbo ossessivo compulsivo: cause e cura – ISSalute

Come fare il balayage in casa

E ora iniziamo! Ti spieghiamo passo dopo passo come fare il balayage a casa.

Ayrıca bakınız: Disturbo ossessivo compulsivo: cause e cura – ISSalute

Tutto il necessario per realizzare balayage.

  • 20 volumi di perossido di idrogeno.
  • La tinta o la candeggina che vuoi applicare.
  • Un pennello per applicare il colore sui capelli.
  • Un contenitore per creare la miscela.
  • Pellicola trasparente.
  • E guanti per non macchiarti. Colorare a casa è facile e veloce
  1. Mescolare i componenti Innanzitutto, è necessario miscelare la polvere decolorante o la vernice con acqua ossigenata (è importante 20 volumi) nel contenitore che hai preso per la miscela. Usa questo momento anche per tagliare diverse strisce di pellicola trasparente. Ne hai bisogno per coprire i capelli dopo aver applicato il colore.

    Ayrıca bakınız: Disturbo ossessivo compulsivo: cause e cura – ISSalute

  2. Studi la tua fisionomia

    Se vuoi ottenere il miglior effetto, questa tecnica di balayage ti aiuterà davvero a illuminare” il tuo viso e per dare movimento ai tuoi capelli , devi prima valutare la tua fisionomia per sapere dove schiarire. Si consiglia di enfatizzare le aree intorno al viso e di applicare sempre la tinta verticalmente su entrambi i lati delle ciocche per un effetto più naturale.

  3. Prepara i capelli

    Pettina bene i capelli e separali in diverse sezioni, partendo dalla parte posteriore. Il risultato è più bello e professionale.

  4. Applicare la tinta

    Arriva il momento di applicare la miscela che avete precedentemente realizzato con la polvere colorante o candeggina insieme al perossido di idrogeno. Posiziona il filo su una striscia di pellicola trasparente e applica il toner su entrambi i lati.

    Inizia dall’altezza desiderata (mai nella zona della radice come abbiamo fatto noi). come puoi vedere che una tecnica non si applica qui) e usa il pennello per spingere la tinta verso le punte. In questa zona il colore dovrebbe essere più intenso, ma se preferisci un risultato naturale, non devi mai schiarire i tuoi capelli di più di 2 tonalità rispetto al resto dei tuoi capelli.

    > Il l’importo dipende dall’effetto che si desidera ottenere.Se preferisci un colore molto intenso dovrai fare abbastanza, ma se vuoi schiarire solo alcune zone, rendi alcune parti dei tuoi capelli un po’ più fini. Assicurati che il colore penetri il più possibile.

  5. Lascialo in posizione Dopo aver posizionato le serrature, ti serviranno per almeno 20-30 minuti lasciare. Ma c’è da dire che ogni colore è diverso, quindi è importante seguire le istruzioni del prodotto che stai utilizzando.

    Ayrıca bakınız: Solare, Sistema nell&039Enciclopedia Treccani

  6. Lava i capelli Quando vedi che la tonalità è cambiata nel colore che desideri, devi lavare i capelli come al solito. Per questo ti consigliamo di utilizzare uno shampoo neutro perché non è necessario utilizzare uno shampoo specifico per il balayage fin dall’inizio, ma se vuoi mantenere gli effetti il ​​più a lungo possibile ti consigliamo di acquistarlo un uno adatto. .

Scritto da Serena Godani.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button