Come

Investire in Criptovalute: Guida Base per Principianti 2022

Investire in criptovalute oggi è un’opportunità o un rischio? Milioni di persone in tutto il mondo lo stanno chiedendo di fronte ai record dei prezzi delle valute virtuali che continuano a battere, e quindi è normale che si chiedano se stanno perdendo una grande opportunità o se stanno investendo in quest’area solo uno costituisce un rischio da evitare.

In effetti, è normale che la parola investimento a volte possa anche essere spaventosa, ma quando ti rivolgi al settore e alle risorse giuste, la parola investimento può solo suonare dolce come musica.

Okuma: Come iniziare ad investire in criptovalute

Quindi, qui cercheremo di capire se vale la pena investire in criptovalute . Non perdetevi la nostra guida perché, oltre a chiarire se è vantaggioso o meno, parleremo anche di ciascuna delle monete virtuali che sono attualmente in circolazione, per capire come stanno e quali di esse sono in questi tempi o in potrebbe vedere un boom nel prossimo futuro

Attualmente esistono oltre 22.000 cryptocoin e monete virtuali (con una capitalizzazione superiore a 1.000.000.000 di oggi .supera $ ). di dollari) in circolazione e non sono pochi, è impossibile conoscerli tutti, ma ce ne sono alcuni a cui bisogna davvero prestare molta attenzione, sia nei mercati che per un eventuale approdo nell’economia reale.

In questo momento è più chiaro che pochissime persone conoscono il mondo delle valute virtuali e ancora meno capiscono davvero come funziona. È un bene o un male? Naturalmente, questo non aumenta la liquidità del mercato, ma d’altra parte significa che un investitore prudente può sfruttare le opportunità di trading di criptovalute senza essere disturbato dalla forte concorrenza.

I media stessi non lo sono facendo questo che Il potenziale della rete blockchain e dei suoi sviluppi è stato fortemente enfatizzato, inoltre, dalla nascita di Bitcoin, molti sono stati guidati credere che questo sistema sia solo una meteora che si sarebbe estinta presto ma non è successo e basta guardare i dati di oggi per capirlo visto l’attuale prezzo di mercato del bitcoin che è davvero esorbitante e nessuno se lo aspettava.

Investire in criptovalute: come iniziare?

Ora la domanda importante da risolvere, più di ogni altra cosa, è COME investi in criptovalute e quali strumenti dovresti usare. A questo proposito, c’è una doppia opportunità per un potenziale investitore, ovvero acquistare o vendere criptovalute sugli scambi o acquistare e vendere criptovalute nel trading di CFD online.

Il primo modo per fare trading di criptovalute con gli scambi Investing comporta transazioni in valuta digitale più dirette da parte dell’investitore.

Individuato un buon scambio con una reputazione positiva sul web, è necessario procedere con una prima registrazione, allegando eventuali documenti anagrafici necessari per verificare la propria identità e selezionare un portafoglio su cui effettuare i pagamenti.

I vantaggi dello scambio includono bassi costi di commissione per l’acquisto o la vendita diretta di criptovalute, e anche grazie alla maggiore liquidità.

Tuttavia, le carenze includono prestare molta attenzione nella fase di registrazione online ed evitare truffe da scambi di trading online momentanei e non solidi. Tuttavia, questo limite è facilmente superabile grazie ad una ricerca diretta sui canali web o anche grazie alle preziose risorse che troverai in questo sito.

Un secondo modo per investire in criptovalute facendo trading di criptovalute prevede l’uso di strumenti finanziari noti come contratti per differenza, in cui l’operazione di investimento coinvolge principalmente l’andamento del prezzo e un andamento positivo o trend negativo, in base al quale è possibile aprire un ordine di acquisto/vendita sulla piattaforma.

Tra i vantaggi del trading di CFD online c’è quello di poter investire in criptovalute con un capitale minimo e anche fare affidamento su strumenti gratuiti come centri educativi e demo di formazione online praticate dai dealer.

Le carenze non comprendono l’acquisto diretto di criptovaluta, ma le caratteristiche dei contratti per differenza e i vantaggi di poter investire in qualsiasi momento in base all’andamento del mercato con storici di vendita o acquisizione online consentono di superare questo piccolo limite da superare.

Come investi in criptovalute?

Per investire in criptovalute e procedere ad acquistare o vendere le migliori valute digitali come Bitcoin, Ethereum e tante altre con corsi online tra i più interessanti, è possibile optare per due validi alternative come scambi e broker online per il trading di CFD su criptovalute.

La differenza principale sta nella scelta del tipo di operazione da compiere e se l’acquisto diretto di monete digitali sia mirato o meno. Questo perché le criptovalute vengono acquistate direttamente su exchange di criptovalute, mentre i broker di criptovalute utilizzano principalmente i contratti per differenza. Inoltre, in entrambi i casi è possibile operare nel trading di criptovalute con bassi costi di commissione.

Di seguito la tabella dei migliori broker per iniziare a investire in criptovalute tramite i CFD.

Investire in criptovalute attraverso gli scambi

Per investire in criptovalute con gli scambi, devi scegliere la piattaforma su cui stai operando e in cui puoi scambiare criptovalute valuta reale (in questo caso le principali valute di scambio sono dollari ed euro) o criptovalute con altre criptovalute (bitcoin è la principale valuta virtuale di riferimento in questo caso). Dopo una prima fase di registrazione online e invio dei documenti personali, si può poi procedere con l’investimento vero e proprio.

Due principali vantaggi di questa soluzione sono basso costo delle commissioni scambi diretti con il migliori criptovalute e anche scambiarle con valuta reale o l’elevata liquidità delle criptovalute sopra menzionate. Inoltre, la sicurezza online e l’informatica offline sono tra le massime priorità degli scambi di investimenti in criptovalute. Tra le migliori soluzioni per investire in criptovalute tramite scambi?

Ayrıca bakınız: Come capire se manchi ad un uomo: 4 segnali per scoprirlo

Senza dubbio Binance (clicca qui per scoprirlo) o Coinbase (Fai clic qui per andare al sito strong >) sono tra i più ricercati e utilizzati in Italia e nel mondo grazie alla qualità dei servizi offerti al cliente e con onesti commissioni per lo scambio delle migliori criptovalute.

Per ulteriori informazioni sui migliori scambi, visita: Guida ai migliori scambi di criptovalute

Investi in criptovalute facendo trading di CFD online

Per investire in criptovalute quando si fa trading di CFD online, è invece necessario registrarsi presso un broker. Tali soluzioni sono regolate da appositi organi di controllo e, previa registrazione, consentono l’accesso ad una piattaforma di trading molto semplice da utilizzare e gestire un ordine. Per investire in criptovalute in questi casi, è necessario lavorare con contratti per differenza e acquistare o vendere questi contratti in base alle dinamiche del mercato delle criptovalute.

Il vantaggio è poter fare trading e trarre profitto anche quando le criptovalute sono altamente volatili e attraversano momenti di trend negativo. I migliori broker di trading di CFD online offrono i migliori conti online per investire in criptovalute e in molti casi anche conti demo gratuiti e una formazione completa sia per i trader principianti che per quelli esperti. Una delle migliori soluzioni per investire online? Broker come eToro e IQ Option sono tra i più ricercati per iniziare con le criptovalute e con bassi costi di commissione per operare online.

Per ulteriori informazioni sul trading di criptovalute, visita: Trading di criptovalute

Investire in criptovalute: ne vale la pena?

Insomma, sembra che chi non ha mai investito in criptovalute abbia commesso un grave errore. In passato, ma anche per il futuro, questa si rivela davvero un’occasione molto appetitosa da non perdere.

Soprattutto dal punto di vista speculativo, le criptovalute possono dare molto perché crescono molto velocemente e hanno fluttuazioni molto ampie, ma come sempre prima di poterci investire è necessario li conosci meglio, altrimenti tutto si riduce alla classica perdita di tempo e denaro, e tu non vuoi che succeda, vero? Allora seguici e vieni a scoprire tutte le imprecisioni che si dicono sugli investimenti in criptovalute e più nello specifico su 3 grandi progetti come Ethereum, Bitcoin e Litecoin.

C’è qualcuno che dice “Investire in criptovalute è solo una bolla economica”

Fare quell’affermazione praticamente significa l’errore di cui stiamo parlando abbiamo parlato prima, ovvero credere che sia solo una bolla destinata ad esplodere, che quindi investire in criptovalute non ha interesse e nessuna prospettiva.Ma ormai, chi conosce un po’ il settore sa esattamente cosa hanno generato un enorme movimento e interesse per le criptovalute in tutto il mondo: persone come sviluppatori, persone che estraggono valute, trader o persone come te che vogliono investire in aziende e sognatori, che aspirare a vedere un mondo libero dalla tirannia delle banche e questo può avvenire solo attraverso l’abolizione della moneta classica e l’utilizzo della moneta libera Bitcoin e di altre valute virtuali.

L’entità del fenomeno del Bitcoin e delle altre criptovalute può essere meglio compresa se guardiamo al caso di Ethereum, la seconda criptovaluta più grande al mondo per utilizzo e anche per capitalizzazione, che è riuscita a fare qualcosa che non era ritenuto possibile.

La Enterprice Ethereum Alliance è un’organizzazione di società multinazionali tra le più importanti e influenti al mondo, comprese società industriali, compagnie petrolifere, società del gas e anche sviluppatori di software e come Microsoft ce l’hanno tutti in questo momento lanciato ufficialmente un progetto dedicato allo sviluppo di Ethereum! È quindi opportuno prendere in considerazione Ethereum e iniziare a investire su di esso, cosa ne pensate?

Le criptovalute sono poco diffuse e poco utilizzate.

Un altro truismo sfatato è proprio questo: quello che molti dicono è che investire in criptovalute non sarebbe molto conveniente e rischioso in quanto si tratta di un atto merceologico a bassa liquidità e poco diffuso, che quindi è usato pochissimo. Ma se sì, come fanno, di tanto in tanto, a sfondare i tetti che prima avevano raggiunto in termini di valore? > con un valore medio di 7.000 ciascuno (valori di picco di quasi $ 20.000 registrati a fine 2017), questo è una testimonianza del grande potenziale, inoltre è noto che le transazioni vengono effettuate in tutto il mondo utilizzando valute virtuali per centinaia di milioni di dollari.

Credi che la penetrazione abbia ormai raggiunto un livello inaspettato anche in Italia? Qualche anno fa, ad esempio, fece scalpore la notizia che un’agenzia immobiliare aveva iniziato ad accettare pagamenti solo in Bitcoin e aveva venduto alcuni appartamenti in questo modo, segno che si sta diffondendo sempre di più nella vita di tutti i giorni come mezzo di pagamento, anche se non è ancora una moneta tangibile.

Il grande vantaggio è anche il completo anonimato e indipendenza dal sistema interbancario, che sta spingendo sempre più persone a utilizzare bitcoin. Inoltre, se vuoi verificare quanto sono comuni i bitcoin, ti basterà scaricare l’apposita app chiamata Quibitcoin, che ti mostrerà tutti i negozi che accettano monete come metodo di pagamento.

Lettura consigliata: Bitcoin, guida completa al re delle criptovalute

Investire in criptovalute è complicato e non per tutti

Questo è il terzo e ultimo malinteso che dovremmo sfatare e ci sono molte ragioni per cui non dovremmo mai ascoltare voci di questo tipo e rischiare di perdere l’occasione di investire in una grande azienda che si basa sull’anticipo è. In realtà, sia il mining di criptovalute che il loro acquisto oggi è un’operazione abbastanza semplice. Ma la cosa migliore da fare è fare trading di criptovalute tramite CFD che si fa direttamente online ed è sicuramente l’attività con i margini di profitto più alti.

La prima cosa da fare è capire i sistemi attualmente disponibili e trovare tecniche di trading valide e collaudate, poi le oscillazioni selvagge tipiche dei mercati delle valute virtuali faranno salire alle stelle i profitti. Certo non si può dire che sia una passeggiata nel parco, c’è molto da imparare per capire come utilizzare le migliori tattiche e adottare i giusti trend di mercato, con la pazienza e la prudenza per uscirne al momento giusto

5 criptovalute in cui vale la pena investire nei prossimi anni

Ormai abbiamo chiarito che se riesci a rompere gli stereotipi che circondano la credenza nelle criptovalute, in esse investire è un rispettabile e attività davvero conveniente. Non è un caso che questi siano attualmente visti come un asset formidabile da molti investitori e c’è già chi si pente di non averci pensato prima.

Se guardiamo i numeri , è chiaro che tutti i trader che hanno acquistato Bitcoin, ad esempio, in passato hanno ora accumulato una fortuna perché il suo valore è alle stelle da molto tempo. Solo che una volta non valevano nulla e quindi pochi ci credevano.

Ecco le 5 valute virtuali in cui vale la pena investire in questo momento:

Ayrıca bakınız: Cosa Sono le Criptovalute? | Cripto Trading | CMC Markets

Bitcoin: BitCoin, può essere utilizzato come criptovaluta per essere definito per investire.Niente di più ovvio considerando che BTC ha recentemente raggiunto un prezzo elevato rispetto a quando ha iniziato la sua carriera, toccando oggi i livelli di $ 7800, ma gli analisti si aspettano che sarà gravemente sopravvalutato nei prossimi anni con picchi che potrebbero raggiungere $ 100.000 e oltre. /p>

Come puoi vedere dalle notizie finanziarie, Bitcoin è in crescita costante da circa 3 anni. Ma vogliamo anche ricordare che il tasso di adozione di tutte le criptovalute è arrivato a questo punto. E ciò è dovuto principalmente al precursore Bitcoin.

Sappiamo che i Bitcoin sono considerati la criptovaluta per eccellenza e la maggior parte delle altre criptovalute devono la loro esistenza a loro. Senza i fallimenti sperimentati per la prima volta da Bitcoin, gli altri non sarebbero stati in grado di creare un meccanismo sofisticato e avanzato come lo conosciamo tutti oggi. I bitcoin potrebbero essere ancora un ottimo affare per gli investitori in futuro.

Ethereum: Al momento, Ethereum è la seconda valuta virtuale per importanza, dopo Bitcoin, questo prima e soprattutto grazie alla sua capitalizzazione, che, come abbiamo visto , è in gran parte dovuto all’aiuto di grandi aziende internazionali.

La forza di questa moneta (che sarebbe Ether, perché Ethereum è il sistema) si basa su un nuovo concetto di blockchain, utile per scambiare qualsiasi tipo di valore direttamente in rete.

Per questo le grandi organizzazioni multinazionali non hanno mai perso di vista lo sviluppo di Ethereum e non accadrà nemmeno nei prossimi anni se la moneta continua a crescere, quindi consigliamo di monitorare anche la situazione e seriamente pensa a fare trading di Ethereum con i migliori broker online.

Ripple: La terza valuta virtuale di cui vogliamo parlare al posto di Ripple, che permette lo scambio dei propri token senza addebitare commissioni. Sicuramente c’è un’organizzazione a monte che è considerata una delle più professionali e affidabili.

Anche Ripple ha subito in passato forti oscillazioni, che hanno portato il valore a 10k Satoshi, per poi cadere di nuovo e con esso essere scambiato tra 800 e 1000 satoshi. Di recente, tuttavia, il volume degli scambi si è intensificato.

Quindi possiamo dire che Ripple è tornato nella breccia nel 2017. Oggi puoi vedere come il valore sia piuttosto basso rispetto a BTC. Tuttavia, non è escluso che questa valuta possa presto essere considerata nuovamente come la prima alternativa a BTC.

Litecoin: inizialmente questa valuta era considerata un’alternativa a Bitcoin BitCoin per alcuni tempo, anche perché nel 2013 ha registrato prezzi molto alti. Tuttavia, dopo questo successo, ha subito il suo declino e non è riuscita a mantenere la spinta iniziale.

A ciò si aggiunge il fatto che l’avvento di altre criptovalute ha rallentato il corso di questa valuta. Il suo valore iniziale è di $ 67. Oggi, tuttavia, viene scambiato a circa $ 4. Nonostante tutto, però, è facile vedere che Litecoin è ancora il più utilizzato.

Per il suo utilizzo, è secondo solo al bitcoin sulla maggior parte dei siti Web che accettano pagamenti in valuta virtuale. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’organizzazione è solida e la professionalità degli sviluppatori che supportano l’LTC è indiscutibile. Sulla base di queste considerazioni, non è difficile affermare che Litecoin possa tornare prepotentemente alla ribalta anche dopo un tempo segretamente trascorso.

Monero: Ultimo dei 5 ma solo da capitalizzazione abbiamo il Monero. Questa criptovaluta è considerata la valuta virtuale del momento, essendo passata da una valutazione di circa $ 1 all’inizio di giugno 2016 a circa $ 7,5 a fine novembre 2016.

A molti trader piace speculare su di esso. Questo tipo di investimento ha portato Monero a valere $ 120 oggi. Tutto questo anche grazie alla fama che si è guadagnato come la più anonima tra le criptovalute.

C’è anche da dire che il team Monero ha annunciato lo sviluppo di payb.ee, che è altro che un utile gateway per i pagamenti e che prevede una conversione istantanea tra Monero, Bitcoin e Fiat – Valute consentirebbe .

Se tutto ciò fosse realizzato, Monero verrebbe adottato in maniera massiccia sia dai mercanti che dai commercianti.

Tutto ciò farebbe salire il prezzo e raggiungere livelli molto elevati, anche superiori a quello attuale. Per questo Monero è considerata una criptovaluta ad altissimo potenziale e per molti è un investimento da non perdere.

Investire in criptovalute: opinioni e considerazioni finali

Per investire in criptovalute e i nuovi record di valute virtuali negli ultimi corsi online, è importante capire di cosa si tratta per parla capendo come funziona. Parliamo infatti di valute digitali e realtà come Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Monero e Ripple, che stanno registrando risultati interessanti in questo periodo e che possono essere considerate anche per importanti opportunità di investimento. L’acquisto di criptovalute oggi è molto semplice e prevede due modi principali come gli scambi o i broker di trading online CFD.

Apri con la soluzione degli scambi Puoi divertirti importanti vantaggi come l’acquisto diretto delle suddette monete digitali con bassi costi di commissione attraverso piattaforme oggi conosciute e consolidate nel settore come Binance , Coinbase , Bitpanda e gli altri elencati sul nostro sito web.

Investire con broker di trading online, invece, significa utilizzare contratti per differenza e fare trading in relazione all’andamento dei prezzi delle valute digitali anche in periodi di elevata volatilità. Anche in questo caso i costi delle commissioni sono molto bassi e vengono forniti strumenti utili come un conto demo gratuito e una piattaforma accessibile via web per iniziare subito ad investire nelle migliori criptovalute. Tra le migliori realtà ci sono broker come eToro e IQ Option, entrambi con condizioni operative molto competitive per investire in criptovalute.

Quali sono le criptovalute su cui si trova è conveniente investire nei prossimi anni? Leggi la nostra guida: Le migliori criptovalute in cui investire oggi dove puoi anche trovare il nostro portafoglio di criptovalute aggiornato.

Ayrıca bakınız: Bonus mamma domani 2021: requisiti, importo e come fare domanda INPS

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni sia offerte di trading di criptovalute nei CFD. Tieni presente che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Le performance passate non sono una guida per i risultati futuri. La cronologia delle negoziazioni mostrata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente per costituire la base di una decisione di investimento. Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio gestito da eToro (Europe) Ltd. viene fornito, che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sul reddito. eToro USA LLC non offre CFD, non rilascia dichiarazioni e non si assume alcuna responsabilità per l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche e non specifiche dell’azienda su eToro.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button