Come

Come pulire i filtri piscina a sabbia e a cartuccia – BlogPiscine

Il sistema di filtrazione è il cuore della piscina attraverso il quale scorre l’acqua contenuta nella piscina in modo che possa essere pulita e ripulita da tutti i detriti e lo sporco. Un elemento fondamentale del sistema di filtrazione sono ovviamente i filtri che vengono mantenuti sempre puliti per evitare che inquinino ulteriormente l’acqua invece di svolgere la loro funzione. Indipendentemente dal tipo di filtraggio utilizzato, la pulizia dei filtri per piscine resta un processo che deve essere eseguito con attenzione, ecco i nostri consigli.

Filtri a sabbia

I filtri a sabbia sono generalmente considerati un buon sistema di filtrazione, compatto ed economico, adatto a diversi tipi di piscine, sia interrate che fuori terra.

Okuma: Come pulire il filtro della piscina

In sostanza, un filtro a sabbia funziona filtrando l’acqua della piscina attraverso la sabbia filtrante grezza, la sabbia trattiene lo sporco e i detriti dall’acqua che la attraversa e la restituisce pulita alla piscina piscina indietro.

Nel tempo, sporco e detriti possono accumularsi nella sabbia, riducendo il passaggio attraverso il filtro e provocando un aumento della pressione oltre la norma. In questo caso, è il momento di pulire la sabbia del filtro per rimuovere lo sporco in eccesso, semplicemente effettuando un controlavaggio del filtro.

Quando è necessario pulire i filtri a sabbia?

Pulisci i filtri della piscina di sabbia

Non esiste una regola che imponga una frequenza specifica per la pulizia del filtro a sabbia, ma è necessario controllare il filtro e la piscina regolarmente per determinare se è il momento di una pulizia approfondita . Nella maggior parte dei casi, quando il filtro a sabbia si intasa di sporco e detriti, l’acqua che scorre nella piscina scende, provocando un aumento della pressione nel filtro. Si consiglia quindi di evitare un aumento eccessivo della pressione e di procedere immediatamente alla pulizia.

Ayrıca bakınız: Come pulire un fornetto elettrico nel modo giusto | Cucina Tecnologica

Anche acqua torbida può essere un segnale per pulire il filtro: se non c’è c’è un problema Dopo il trattamento chimico, il problema è probabilmente il filtro intasato.

Cosa può intasare un filtro a sabbia?

Di solito in un filtro a sabbia funzionante per qualche tempo trovi foglie, terra e insetti caduti nell’acqua Alghe, ma possono esserci anche altri tipi di contaminanti che potrebbero intasare il filtro.

Ad esempio, se hai una piscina grande, più bagnanti ti aiuteranno a “sporcare” l’acqua più velocemente, aumentando la frequenza delle pulizie richieste.

Quando si dispone di una nuova piscina interrata, a volte i materiali utilizzati nella costruzione (gesso) possono intasare rapidamente il filtro e richiedere una pulizia più frequente i all’inizio del ciclo di vita della piscina .

Come eseguire il controlavaggio del filtro

Questo è un processo relativamente semplice che consiste nel invertire il flusso dell’acqua attraverso il filtro nella direzione opposta, provocando la formazione di acqua sporca drenato all’esterno del serbatoio può essere. Ogni filtro a sabbia ha le sue istruzioni specifiche per completare il processo di controlavaggio, ma ecco i passaggi chiave:

  1. Spegnere la pompa
  2. Impostare la valvola su “backwash”
  3. Preparare un tubo di scarico dell’acqua e riaccendere la pompa
  4. Spegnere nuovamente la pompa, impostare la valvola del filtro su “flush” e riaccenderla
  5. Una volta terminato il controlavaggio, ricordarsi di spegnere la pompa prima di reimpostare la valvola su “filtro” e quindi riaccenderla

Scopri i nostri materiali filtranti

filtri a cartuccia

Pulizia i filtri della piscina a cartuccia

Ayrıca bakınız: Il Carnevale e la Pasqua: come calcolare le date delle feste mobili?

Non tutte le piscine utilizzano filtri a sabbia per pulire l’acqua, alcuni sistemi prevedono l’uso di cartucce per rimuovere lo sporco e altri detriti presenti nell’acqua per rimuovere le impurità.

Che cos’è una cartuccia filtrante?

Nella maggior parte dei casi sono composte da più strati di un partner rial per intrappolare lo sporco per evitare che torni nella vasca. Una o più cartucce devono essere sostituite ogni 3-4 anni per garantire che il sistema filtri adeguatamente l’acqua durante il funzionamento.

In ogni caso i filtri sono studiati per essere puliti e riutilizzati più volte, di volta in volta, quindi è necessario rimuoverli per poterli pulire esso . Come farlo?

Pulisci cartuccia

Il vantaggio principale di un filtro a cartuccia è che deve essere pulito meno spesso, anche se il processo stesso richiede più tempo:

  1. Spegnere il sistema di filtrazione e la pompa
  2. Rimuovere l’aria in eccesso
  3. Rimuovere la cartuccia dall’interno del filtro e mettere da parte tutta la bulloneria di montaggio
  4. Applicare uno sgrassante su tutta la cartuccia, lasciare in posa una notte se necessario, a seconda del prodotto utilizzato
  5. Sciacquare tutte le parti con un getto d’acqua e sostituire tutti gli elementi in atto
  6. Prima Quando reinserisci la cartuccia nel filtro, controlla se il sigillo sul fondo del contenitore è asciutto, marcio o schiacciato troppo , va sostituito Lubrificante a base di silicone
  7. Inserisci la cartuccia e chiudi il filtro
  8. Riaccendi tutto

Scopri i nostri materiali filtranti

Se vuoi saperne di più su un altro tipo di materiale filtrante, ti consigliamo di leggere il nostro articolo sull’innovativo Fibalon.

Ayrıca bakınız: Come fare la pasta di zucchero senza colla di pesce

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button