Come

Come pulire un divano in pelle: tutti i rimedi più efficaci

Quando si tratta di pulire la casa, ci sono sicuramente alcune cose più difficili di altre, come pulire il divano in pelle. Questo è infatti uno dei materiali più delicati e richiede molta cura nella scelta dei prodotti e degli strumenti giusti. I metodi efficaci, naturali e non, variano e vanno scelti con cura a seconda della propria pelle e del tipo di sporco o macchia.

Pulire la pelle, sia degli indumenti, delle scarpe, delle borse o degli arredi come il divano è un’operazione delicata. Richiede infatti l’utilizzo di utensili non abrasivi, poiché basta davvero poco per inciderlo o danneggiarne la superficie. Anche la struttura molecolare del materiale è piuttosto porosa, motivo per cui tende ad assorbire componenti liquidi. Ciò significa che la pulizia deve essere eseguita con i prodotti giusti e con un movimento abbastanza rapido per evitare che la pelle assorba troppo detergente o lo faccia in modo completamente irregolare, causando aloni.

Okuma: Come pulire il divano in pelle bianco

Puliziare un divano in pelle bianca è molto più difficile che pulirne uno nero, tuttavia, proprio come alcune macchie possono essere rimosse con un panno umido e altri processi richiedono più passaggi . Le differenze riguardano quindi non solo il tipo di pelle e il suo colore, ma anche il tipo di sporco presente. I metodi per rimuovere le macchie da questo materiale sono vari, alcuni si basano su sostanze naturali e altri richiedono invece l’uso di sostanze chimiche più forti.

Come eseguire una detersione cutanea di routine

Ayrıca bakınız: D-dimero alto e valori normali: cosa significa?

I rimedi naturali sono sicuramente la soluzione migliore per detergere la pelle rispettandone la natura delicata. Una pulizia regolare facilita la rimozione dello sporco, quindi consigliamo una pulizia almeno mensile. In questa occasione, grazie all’utilizzo di prodotti naturali, la pelle viene purificata mentre viene nutrita e coccolata. Il primo passo è sicuramente quello di rimuovere ogni evidente polvere o sporco dalla superficie del divano. Per fare ciò, puoi utilizzare una spazzola con setole morbide o un aspirapolvere dotato di una spazzola speciale.

Una volta rimossa la maggior parte dello sporco, puoi semplicemente far scorrere un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente per il viso sul divano o latte scremato o cera d’api. Dopo un primo passaggio, la pelle è lucida, pulita e morbida.

Quando i rimedi naturali non bastano, è possibile passare ai potenti sistemi chimici presenti sul mercato. I prodotti sono diversi e ognuno ha istruzioni specifiche sulla confezione. In generale, però, è consigliabile testare la sostanza su un angolo poco appariscente del divano per vedere come reagisce il materiale.

Come pulire il divano in pelle dalle macchie ostinate

Ayrıca bakınız: Arrigo Sacchi, il &039Profeta di Fusignano&039 che ha rivoluzionato il calcio italiano: dal grande Milan alla Nazionale | Goal.com

Bei Tuttavia, esistono metodi più specializzati per rimuovere le macchie ostinate sul divano. Per rimuovere le macchie leggere sulla pelle, puoi utilizzare il latte scremato a freddo con un panno in microfibra. Altrimenti, per le macchie più ostinate, puoi usare bicarbonato o sapone neutro (questi metodi vanno usati preferibilmente se il divano è bianco).

Nel primo caso basta inumidire il macchia l’area e coprilo con bicarbonato di sodio. Dopo un quarto d’ora, tutto deve essere rimosso con un panno asciutto, quindi risciacquato con un panno umido. Altrimenti, se vuoi pulire il divano in pelle con Marseife, inumidisci semplicemente un panno morbido con acqua tiepida e questo prodotto e strofina il cerotto finché non sembra scomparire. A questo punto va asciugato il tutto con un panno asciutto.

Un altro metodo è cancellare con una gomma da cancellare, strofinando leggermente sulla zona e infine rimuovendo il residuo leggermente inumidito con cotone. Se questi suggerimenti per la pulizia del divano in pelle continuano a non funzionare e la macchia persiste, puoi lasciare una goccia di aceto su di esso per 3 minuti. Trascorso questo tempo, l’area deve essere risciacquata bene immediatamente.

Se lo sporco persiste e nessun prodotto funziona correttamente, anche chimico, ti consigliamo di rivolgerti a un’azienda specializzata che effettuerà trattamenti su pelle ed ecopelle.

Ayrıca bakınız: Come fare i capelli mossi con la piastra lisciante: consigli ed errori | Vogue Italia

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button