Come

Come sbloccare la vodafone station 2 per altri operatori

di Silvio Spina | 03/11/2021 | Internet News Home, Vodafone News

Sei un ex cliente Vodafone e possiedi ancora la stazione? Molti degli utenti che in passato hanno concluso un bundle con il modem vorrebbero utilizzare il dispositivo con un altro provider. Vediamo se questo è fattibile e come farlo.

Da dicembre 2020 Vodafone ha finalmente deciso di semplificare il contratto di rete fissa e renderlo più flessibile: dalla fine dello scorso anno è possibile sottoscrivere l’Home Internet Plan del provider senza restrizioni di residenza, con attivazione gratuita e modem in comodato d’uso.

Okuma: Come sbloccare la vodafone station 2 per altri operatori

La nuova generazione della postazione Vodafone può quindi essere utilizzata gratuitamente per l’intero soggiorno con l’operatore. Solo in caso di migrazione o interruzione del servizio sarà necessario restituirlo, pena il pagamento di un contributo aggiuntivo che andrà ad aggiungersi ai costi di disattivazione.

Prima di dicembre 2020 le cose erano decisamente più complicate: per ottenere l’attivazione gratuita doveva essere rispettato un soggiorno minimo di 24 mesi. Il modem è stato venduto anche in bundle, senza costi mensili finché l’offerta Internet Unlimited è durata 48 mesi. In caso di disdetta anticipata sarebbero state pagate le rate residue del modem.

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente sei un ex cliente Vodafone in possesso di un router di un operatore che è stato acquistato con la formula della vendita combinata, curioso di vedere se può essere utilizzato con un altro servizio: Vediamo nel dettaglio cosa intende fare l’azienda e come procedere.

Riepilogo

Vodafone con altri operatori: è possibile?

La risposta è sì, è possibile utilizzare Vodafone Station con altri servizi Internet di casa e quindi con altri provider. La delibera sul modem gratuito dell’AGCOM, oltre a sanzionare la libertà di scelta del cliente di acquistare o meno un dispositivo tramite l’operatore, contestualmente all’attivazione di un’offerta, prevede che gli stessi provider rendano fruibile il modem anche con differenti servizi, al fine di evitare un Non rendere superflue uscite come quella del router per la vendita combinata, spesso costosa.

Ayrıca bakınız: Cattivo odore in lavastoviglie? Ecco come eliminarlo!

Il costo del modem con offerte Vodafone prima di dicembre 2020 era nel Servizio Vodafone Ready, che per un contributo mensile di 6€ al mese è fornito. Tale spesa era compresa nel canone purché fosse durata i fatidici 48 mesi, ma era costretto a pagare le restanti rate mensili più le spese di disattivazione nel caso in cui il cliente decidesse di recedere anticipatamente dal contratto.

>

Tuttavia, questa spesa per un totale di € 288 è andata persa quando si è passati a un altro provider, poiché la stazione Vodafone poteva essere utilizzata solo con i servizi del provider. Un blocco software che impediva al cliente di utilizzare l’acquisto con un altro servizio e rendeva la stazione Vodafone poco più di un gingillo sproporzionatamente costoso.

Per fortuna le cose sono cambiate dall’inizio dell’estate 2019, quando Vodafone – seppur con un po’ di ritardo rispetto a quanto previsto dalla delibera AGCOM – ha deciso di rendere “sbloccabile” il dispositivo , e ha rilasciato un aggiornamento sulla firma: vediamo come.

Stazione Vodafone con altri operatori: guida passo passo allo sblocco

Per sbloccare la stazione Vodafone e poterla utilizzare con altri operatori, segui prima i passaggi seguenti:

  • Nel browser, digita l’indirizzo http://192.168.1.1 e premi Invio
  • Inserisci le credenziali nel pannello di controllo su;
  • In alto a destra, cambia la voce “Modalità utente di base” in “Modalità utente esperto” dal menu a tendina;
  • cliccaci sopra Vai a Impostazioni ;
  • Fai clic su Modalità modem generico nel menu laterale
  • Fai clic su “Passa a modem generico “.

Dopo questo primo passaggio, devi seguire qualche altra istruzione per rendere finalmente fruibile la stazione Vodafone con altri provider:

sempre dal controllo pannello, vai alla sezione Internet;

fai clic su Configurazione WAN nel menu laterale;

Ayrıca bakınız: Cambiare la lingua usata in Office per i menu e gli strumenti di correzione

inserisci i parametri del provider che vuoi utilizzare (di solito inviato dall’operatore all’attivazione del servizio);

Salvare le modifiche apportate e riavviare il modem .

Da questo momento è possibile utilizzare la stazione Vodafone con altri operatori.

ATTENZIONE : I passaggi e le voci del il menu può variare a seconda della versione La stazione Vodafone che possiedi varia notevolmente. In alcuni casi potrebbe essere impossibile sbloccarlo, ad esempio nelle prime versioni del modem. Per saperne di più, contatta l’assistenza Vodafone al numero 190.

Se, da un lato, questa procedura consente agli ex clienti di utilizzare il modem Vodafone con altri servizi, dall’altro, c’è da dire che il dispositivo rimarrà comunque limitato: molte delle funzioni esistenti non saranno accessibili in quanto ottimizzate per il provider “originale”. Non solo: Inoltre, le prestazioni potrebbero non essere all’altezza di un modem senza marchio e con alcuni problemi tecnici potrebbe non essere in grado di accedere completamente alla larghezza di banda di una connessione superiore a 50 Mbit/s per garantire. I problemi di velocità non si presentano se si dispone ancora di una rete ADSL o di una fibra ottica “base” fino a 30 megavelocità.

Tuttavia, se dovessi riscontrare problemi durante il processo di sblocco o in operazione con altri operatori di Vodafone Station, ti invitiamo a contattare l’assistenza del provider: il numero di riferimento è come sempre 190, attivo dalle 8:00 alle 22:00 Se chiami da un altro operatore puoi evitare il costo della telefonata al numero verde 800 100 195.

Il Lettore è pregato di verificare se tutte le offerte descritte nel post sono ancora attivabili. Confronta le migliori offerte ADSL e fibra Offerte Internet

«Offerte fibra casa novembre 2021 TIM: Passaggio gratuito alla fibra ADSL»

Ayrıca bakınız: Come si fa una scheda libro: modello e struttura | Studenti.it

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button