Come

Migliori bicchieri da Whisky: quale acquistare? – Il Migliore di Tutti

Se sei un amante del distillato più famoso della Scozia, sai già che ti servono i migliori bicchieri da whisky per gustarlo a pieno . Che tu voglia berlo liscio, con ghiaccio o in abbinamento ad un’altra bevanda, è necessario un bicchiere adatto per facilitare la degustazione. Se non sai come orientarti in questo senso, continua a leggere. Abbiamo messo insieme una selezione dei migliori bicchieri da whisky e una pratica guida all’acquisto per aiutarti a trovare la soluzione ideale per te o per quella persona a cui stai facendo un regalo speciale.

Quali sono i migliori bicchieri da whisky?

Di seguito sono riportati alcuni dei migliori bicchieri da whisky oggi sul mercato, distinti dalla concorrenza per design e qualità. Li abbiamo selezionati dopo un’attenta analisi e sono innegabilmente ottime opzioni.

Okuma: Come si chiama il bicchiere da whisky

I migliori bicchieri per chi ama il whisky liscio

Glencairn può essere facilmente considerato il bicchiere da whisky per eccellenza e questo set contiene due bicchieri da 170 ml. Si tratta di bicchieri appositamente progettati per esaltare le proprietà del whisky, progettati e prodotti esclusivamente in Scozia. Hanno un diametro di 46 mm e un’altezza di 114 mm e sono realizzati in puro cristallo senza piombo.

Nonostante il costo dei due bicchieri non sia dei più bassi, possono comunque essere competitivi in ​​un mercato ampio e variegato come quello dei bicchieri da whisky. Per il consumatore medio sono un must nella loro credenza e la loro qualità costruttiva è anche riconosciuta da centinaia di recensioni positive.

I migliori bicchieri da whisky semplici

Se stai cercando bicchieri da whisky semplici ed economici, non cercare oltre questo set da 6 di RCR Cristalleria Italiana. Gli occhiali hanno un design classico ed elegante e sono 100% Made in Italy. Il produttore chiama il suo materiale “Eco-Crystal”, un vetro che si ottiene nel rispetto dell’ambiente.

Le recensioni sono poche, ma gli acquirenti generalmente ne elogiano il comfort e la buona qualità. I vetri appaiono robusti e non si evidenziano particolari difetti; Potrebbero mostrare ancora piccoli segni di lavorazione che potrebbero piacerti o meno.

I migliori bicchieri da whisky “a dondolo”

Ayrıca bakınız: Funghi porcini: come pulirli e tagliarli – Misya.info

Questo set di due bicchieri da whisky è prodotto da Gentlemen’s Hardware, ben noto come “RockI revisori sono più che soddisfatti del loro acquisto e sebbene la custodia in legno non trasmetta un vero senso di qualità, è comunque ottima per riporre occhiali e accessori per proteggerli da polvere o urti. p>

Il miglior set di bicchieri da whisky per un regalo davvero speciale

Quando è il momento di fare un regalo molto speciale a qualcuno, e questo è un amante del buon whisky, allora lo è è opportuno passare a set più sofisticati e costosi rispetto a quelli già proposti; se questa persona importante è l’acquirente stesso, la scelta diventa ancora più personale e l’acquisto più compulsivo. Ed è proprio in questi casi che entrano in gioco aziende come Grimm

Come si chiamano i bicchieri da whisky?

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, il modo in cui beviamo il whisky determina quale tipo di bicchiere dobbiamo scegliere, a seconda della sua forma possiamo distinguere:

Bicchieri da whisky tumbler o lowball

Noto come Old Fashioned, è un bicchiere corto con una base piatta e pesante, solitamente dello stesso diametro dell’altezza. Molto comodo da tenere in una mano, perfetto per bere whisky on the rock, contiene tra 180 e 300 ml.Non è consigliato per whisky di alta qualità in quanto i sapori sono diffusi a causa dell’ampiezza della bocca.

Bicchieri da whisky Tulip

Si tratta di bicchieri da whisky il cui scopo è quello di esaltarne le note olfattive: il whisky è ossigenato in gran parte del corpo e a costrizione reindirizzato in bocca, favorendo la percezione delle sue note intrinseche. Un esempio di questo tipo di bicchiere è il Glencairn

Norlan

Gli amanti del whisky continuano a cercare di massimizzare gli aromi e i sapori di un buon whisky. Poter tenere comodamente il bicchiere e non scaldare la bevanda. È così che hanno progettato questo bicchiere. Doppio vetro a forma di tamburo, separato internamente da una camera d’aria che lo rende leggero e con un interior design che ricorda Glencairn. Il suo insieme assicura che sia adeguatamente aerato, esaltando i sapori e mantenendo la temperatura.

Bicchieri da whisky Hightball

Questi sono bicchieri da cocktail con whisky, quindi la loro forma non ha una funzione particolare. La scelta è molto soggettiva, ma essendo particolarmente scenografici si prestano anche ad essere allestiti come decorazione.

Bicchieri da whisky con coperchio

Sono molto apprezzati i bicchieri da whisky con coperchio. Hanno la particolarità di avere un coperchio, anch’esso in vetro, che trattiene sapori e odori per sprigionarli nel preciso momento dell’assaggio. Di seguito un esempio:

I bicchieri da whisky possono essere utilizzati anche con il bourbon?

Ayrıca bakınız: 5 app per le amanti degli effetti retrò – Donna Moderna

Se sei un amante del whisky ma ti piace bere del buon bourbon ogni tanto, non farlo. Non necessariamente acquistare un paio di occhiali diverso. In generale si usano gli stessi, per la versione liscia poi i tulipani, mentre per l’aggiunta di ghiaccio si usano i lowball.

Criteri per la scelta dei migliori bicchieri da whisky

Anche se certamente lo è Senza alcuna legge contro il sorseggiare whisky in un vecchio bicchiere, chi è serio sulla raffinatezza e l’amore per la bevanda sa che il bicchiere giusto è d’obbligo. Se hai ancora dubbi su quali bicchieri da whisky scegliere per le tue esigenze, i seguenti criteri possono aiutarti:

Design

Ciò che rende il bicchiere da whisky così unico rispetto ad altri è il suo design bevande come vino o sherry. Tipicamente, un bicchiere da whisky ha una base solida, che aiuta a mantenerlo centrato, e pareti sottili o spesse, a seconda delle preferenze del bevitore.

Il vetro può essere liscio e trasparente o avere un motivo tagliato come i diamanti. è solitamente il design standard utilizzato da un determinato marchio.

Materiali

Il materiale più comune utilizzato per bere il whisky è il vetro e ci sono diversi gradi di qualità. La migliore qualità può costare decine di dollari per un singolo bicchiere, oppure sono disponibili stili di cristallo più economici. Altri sono realizzati in vetro semplice, che è più economico da acquistare ma non sempre aiuta con il gusto.

Peso e dimensioni

Ci sono diverse dimensioni di bicchieri da whisky, a seconda di come sono usati per essere fatti .-drink, alcuni sono solo per bere whisky puro e altri per mescolarli con bibite e altro. La dimensione è generalmente misurata in once a seconda della tua capacità di trattenere liquidi e le misurazioni mostrano l’altezza e la larghezza della tazza.

Manipolazione

Sebbene non sia essenziale, alcune persone preferiscono scegliere un vetro antiscivolo. Poiché il whisky può essere bevuto con cubetti di ghiaccio o bevande fredde, all’esterno tende a formarsi della condensa e quindi è necessario uno sfogo aggiuntivo per contrastarla.

Ayrıca bakınız: Come leggere un disegno in scala | Architetto DIGITALE

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button