Come

Vivere e lavorare a New York: le offerte di lavoro per italiani

work in new york New York è una delle città più incredibili del mondo . Un minuto a New York è sufficiente perché molti si innamorino di New York. Scenario di molti film e serie televisive, la Grande Mela è una città straordinaria, incredibile e magica. Dice “Se c’è qualcosa, lo troverai a New York“. E probabilmente lo è.

Questo è un altro motivo per cui vivere e lavorare a New York è un sogno per molti. Cercare uno stage negli USA significa cercare qui. Nei secoli passati è stata la porta che si è aperta ai sogni e alle speranze di persone provenienti da tutto il mondo. Ellis Island, sede della Statua della Libertà, ha accolto milioni di immigrati in cerca di una nuova vita. E per certi versi lo è ancora.

Okuma: Come trovare lavoro a new york

Anche New York è una metropoli profondamente egualitaria, a nessuno importa cosa stesse facendo prima del tuo arrivo: è quello che fai qui che conta! Puoi lavorare, studiare e lavorare a New York senza una laurea, rimanere per un mese o per tutta la vita.

In questa guida vogliamo darti tutti i consigli e le informazioni utili su come trovare lavoro a New York, visti e come cercare lavoro nei diversi annunci.

Visti per lavorare a New York

Lavorare per italiani a New York è soggetto a visti e permessi di soggiorno. Non puoi lavorare a New York senza visto, così come non puoi lavorare con un visto turistico e un visto per studenti. Ricordate, infatti, sempre che il governo degli Stati Uniti ha regole abbastanza rigide per il rilascio di visti e permessi di lavoro: il mancato rispetto dei documenti può avere conseguenze molto spiacevoli.

Allora come lavori a New York? Il primo consiglio è di consultare sempre il consolato o le ambasciate per le ultime notizie. Il permesso di lavoro viene comunque rilasciato dalle autorità per l’immigrazione ed è il datore di lavoro che deve richiederlo per il proprio dipendente facendo da garante, cioè da garante del proprio dipendente. È quindi una buona idea cercare lavoro a New York dall’Italia per partire con i documenti adeguati.

Ayrıca bakınız: Come pagare l’imposta di registro annualità successive? | SEMPLIFICAFFITTO

A New York e nel New Jersey ci sono tante piccole e grandi imprese gestite da italiani o figli di italiani, che spesso sono disposti ad aiutare i loro connazionali a trovare lavoro. In ogni caso, il tema dei permessi di lavoro è complesso e delicato.

I visti di lavoro per New York sono visti di categoria H e sono collegati a una specifica richiesta di lavoro con gli stessi datori di lavoro. Esistono diverse categorie di questo visto H relative a diverse professioni:

  1. Visto H – 1B: per chi ha un lavoro specializzato;
  2. Visto H – 1C: per infermieri;
  3. Visto H – 2A: per lavoratori agricoli;
  4. H – Visto 2B: per i lavoratori richiesti dal Ministero della Salute e del Lavoro;
  5. Visto H – 3: per tirocinanti.

Per saperne di più su tutti i tipi di visti americani, visita questa pagina del Consolato americano in Italia.

In ogni caso, i documenti richiesti includono un passaporto valido, due foto recenti, la prova di fondi sufficienti e altro. Visita il sito VisaAmerican.eu per informazioni e consigli.

Vinci la lotteria Green Card

Tuttavia, sappiamo che gli Stati Uniti sono la terra delle opportunità e della fortuna. Stranieri e italiani in cerca di lavoro a New York possono tentare la fortuna con la Green Card Lottery. Si tratta di un programma che il governo degli Stati Uniti ha operato con altri paesi, tra cui l’Italia, che mette a disposizione un certo numero di visti di soggiorno permanente ogni anno.

Sebbene sia una questione di fortuna, la partecipazione alla Green Card Lottery è soggetta a determinati requisiti, come ad esempio:

  • aver superato l’Abitur
  • per almeno due anni, di cui negli ultimi cinque, una specifica professione.

Vincere la carta verde è una grande opportunità per lavorare a New York senza preoccuparsi di visti e permessi. Per maggiori requisiti e informazioni sulla lotteria green card, visita il sito greencardlottery.it

Come trovare lavoro a New York: le professioni più richieste

Ayrıca bakınız: Pastiera napoletana: la ricetta originale, trucchi e segreti

New York è un centro mondiale per il teatro, affari e turismo. La gamma di opportunità di lavoro in questo campo è impressionante. Puoi trovare offerte di lavoro a New York con alloggio, per studenti, per 3 mesi o per 6 e più.

Le offerte di lavoro più interessanti a New York sono in questi settori:

  1. Ristorazione: Chef e pizzaioli italiani sono molto richiesti a New York York, perché qui la cultura gastronomica italiana è molto apprezzata sia dai newyorkesi che dai milioni di turisti che visitano la Grande Mela ogni anno. Ricorda, migliore è la tua conoscenza dell’inglese, maggiori sono le tue possibilità di lavorare a New York. Il lavoro di catering è anche il più facile da ottenere subito appena arrivi a New York e non hai il visto ma devi lavorare. I datori di lavoro di questo settore hanno meno difficoltà a promuoverti, il che velocizza le procedure per l’ottenimento dei permessi di lavoro e di soggiorno.
  2. Finanza: consigliato a chi desidera lavorare a New York con una laurea in Economia. Questa è Wall Street e ci sono molte istituzioni finanziarie.
  3. Settore Creativo: indica tutte quelle opere nel campo della moda, del design, dell’architettura, della fotografia, della pittura, dell’animazione grafica, della televisione, della musica e del cinema e così via. Se vuoi lavorare in una di queste aree, essere italiano è un vantaggio.
  4. Immobiliare: gli agenti immobiliari a New York sono di gran moda. Il mercato immobiliare tra affitto e vendita è sempre molto vivace. Anche il settore edile si sta sviluppando rapidamente, se sei specializzato in costruzioni troverai numerose opportunità di lavoro.
  5. Economia verde: Numerose aziende si sono stabilite a New York negli ultimi anni in un ambiente sostenibile. Inoltre, è una parte del mercato su cui puntano gli occhi delle istituzioni. Il governo di New York ha presentato diverse iniziative a sostegno della green economy.

Per maggiori informazioni su come trovare lavoro a New York, visita lavoroanewyork.it.

Conclusione: fidati dei nostri professionisti

Cosmopolita, piena di opportunità e orientata alla performance: A New York non sai mai quando incontrerai la persona che potrebbe guidarti verso la tua prossima opportunità di lavoro. Certo, un’avventura è sempre un rischio, soprattutto per visti e permessi di soggiorno.

Pertanto, prima di trasferirsi e vivere a New York, è meglio organizzarsi e affidarsi a un’agenzia per il lavoro rispettabile e affidabile. Proprio per aiutarti a iniziare con un contratto preesistente, Working Abroad ha creato una sezione che raccoglie le opportunità di lavoro a New York.

Un altro motivo per cui abbiamo deciso di puntare su questa città è il fatto che la nostra rete a New York ha un team di professionisti italiani che da anni lavorano in questa città e ha instaurato consolidati rapporti professionali con alcune strutture, soprattutto nel campo della gastronomia.

Cosa stai aspettando? Pubblica ora il tuo annuncio di lavoro e la tua richiesta, New York è pronta per essere morsa.

Ayrıca bakınız: Come Utilizzare il Burro d&039Arachidi | NA.mA

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button