Come

Come usare gli stampi in silicone – Misya.info

In cucina ormai siamo abituati a strumenti e materiali moderni e innovativi. Un esempio per tutti? Gli stampi in silicone. Chi di noi non è stato affascinato dagli stampi da forno in silicone, colorati e con un’ampia varietà di forme? Ma molti di voi mi hanno consultato nel tempo per chiedere chiarimenti sul loro utilizzo: si possono usare nel microonde? Devono essere imburrati prima dell’uso? Posso lavarli in lavastoviglie? …Per questo ho deciso di scrivere questa piccola guida, sperando che possa aiutare chi di voi ha ancora dei dubbi sugli stampi in silicone.

Stampi in silicone

Grazie Oltre al caratteristico rivestimento antiaderente e all’elevata resistenza al calore, sempre più persone hanno deciso negli ultimi anni di utilizzare stampi in silicone per torte o ricette salate per le classiche lastre di metallo o pentole di vetro.

Okuma: Come usare gli stampi in silicone

Uno dei grandi. Il vantaggio rispetto alle forme tradizionali è che sono molto flessibili e possono essere maneggiate e ripiegate su se stesse per accogliere meno spazio nei mobili, ma soprattutto per consentire l’estrazione di caramelle e caramelle in modo semplice e pratico: lo stampo resiste senza rompersi e non rovina il risultato finale. Inoltre, non corri il rischio che si rompano o si deformino in caso di urti o cadute.

Ayrıca bakınız: Come rimuovere le macchie d&039inchiostro – Corinne Pulizie

Per la sua estrema flessibilità, alcuni marchi di packaging prevedono un pratico “Safe Ring”, un supporto rigido, sia ad anello che removibile, un ottimo aiuto quando è necessario spostare lo stampo riempito da un lato all’altro. In alternativa sfornare la griglia e riempirla nello stampo solo quando è accesa.

Gli stampini in silicone sono particolarmente indicati per torte, dolci e cioccolatini, ma puoi anche usali ad esempio per frittate al forno o brioches dolci e salate. Non sono particolarmente adatti per torte e crostate. Una delle loro caratteristiche speciali è che sono disponibili in un’ampia varietà di forme. Inoltre tendono a conferire agli esemplari una superficie esterna particolarmente liscia, rendendoli ancora più facili da decorare o glassare.

Come utilizzare gli stampi in silicone

Come ho scritto prima, gli stampi in silicone hanno un’elevata tolleranza alla temperatura: possono infatti passare da circa -40/20°C a 220/280°C lattina essere utilizzato (vedi specifiche nelle istruzioni!). Insomma, sono adatte al forno tradizionale, ma anche al congelatore, al microonde e persino alla lavastoviglie.

Ayrıca bakınız: Toca Life: World Trucchi Android | Come avere tutto sbloccato gratis

Il primo e più importante consiglio che posso darti è di acquistare stampi di buona qualità conformi alle normative europee in materia di sicurezza e standard alimentari. Attenzione ai prodotti scadenti ed economici!

In genere non ci sono differenze rispetto alla normale muffa per quanto riguarda i tempi di cottura o di fermentazione. O meglio, la cottura in forno con stampi in silicone, secondo alcuni, va fatta abbassando la temperatura di circa 10ºC e aumentando i tempi di almeno 10 minuti. Personalmente non ho mai notato questa differenza, ma ho notato che la cottura in stampi di silicone difficilmente permette la doratura della superficie ricoperta, a causa della diversa natura della distribuzione del colore.

Tuttavia, che si tratti di stampini , stampini per torte o pirottini in silicone, ecco il decalogo per sfruttarli al meglio.

  1. Risciacqua bene lo stampo per stoviglie e annaffia subito dopo l’acquisto, ma attenzione: NON utilizzare spugne abrasive: rischi di rovinare la superficie!
  2. Prima del primo utilizzo, ungere lo stampo con olio o burro. Per gli usi successivi, purché lo stampo sia integro e di buona qualità, questa operazione non necessita di essere ripetuta (salvo forse preparazioni particolarmente delicate e stampi con forme, angoli e rientranze particolari).
  3. Gli stampi in silicone sono morbidi e flessibili, quindi fai attenzione quando li maneggi o rischi di rovesciare il contenuto.
  4. Non utilizzare MAI uno stampo in silicone su una fiamma a corpo nudo!
  5. Gli stampi in silicone sono anche utilizzabili nel microonde.
  6. Dopo la cottura, lasciate raffreddare la vostra preparazione nello stampo : in questo modo sarà più facile sformare.
  7. Gli stampi in silicone tendono a riscaldarsi meno rispetto agli stampi tradizionali e a raffreddarsi più rapidamente, ma quando sono caldi vanno maneggiati sempre con guanti da forno.
  8. Puoi usare facilmente gli stampini in silicone nel congelatore per preparare praline o focacce, ad esempio spalmando l’interno con acqua prima di versare l’impasto. Per l’uso in frigorifero, spennellare l’interno con olio.
  9. NON utilizzare coltelli o altri oggetti appuntiti, taglienti o di metallo, in quanto ciò potrebbe danneggiare lo stampo. Uno stampo in silicone graffiato o danneggiato è meno efficiente e ha meno proprietà antiaderenti.
  10. Puoi lavare il tuo stampo in lavastoviglie o a mano, facendo attenzione a non farlo entrare in contatto con superfici ruvide o taglienti.

stampi in silicone

Ayrıca bakınız: Come rendere potabile l&039acqua di pozzo | Culligan Blog

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button