Come

Come fare meches e colpi di sole perfetti, a casa e in poche mosse – The Wom Beauty

Le alte luci e le alte luci rendono più facile la ricrescita di rispetto a un colore solido. Puoi ritardare il ritocco di alcuni mesi a seconda della tua base. E poi ti senti libero di farli sparire con effetti di capelli ombre molto interessanti.

E se provassi a farli da solo? Il nostro consiglio è di seguire lo “schema” di schiariture che il parrucchiere ha creato per voi e creare voi stessi un gioco di ciocche solo se siete molto esperti con le tinture. Ecco una panoramica delle tecniche disponibili: ne hai tre tra cui scegliere, variano in base alla tua praticità e all’effetto che desideri.

Okuma: Come fare le meches con la cuffia

Il cappuccio specifico per luci con effetto naturale >

Il tipico cappuccio per meches, ovvero il cappuccio in silicone con piccoli fori, si trova nei negozi di barbiere o online. È uno strumento utile per creare luci naturali e per ridurre al minimo gli errori durante la valutazione della larghezza delle fili da decolorare. Per questo motivo è consigliato per le prime volte o quando non molto abile. Adatto a capelli medio-corti e non più lunghi di 15cm, la calotta con i piccoli fori assicura di non toccare la radice, rendendo meno evidente la ricrescita.

Come si usa?

Metti la cuffia in testa sui capelli asciutti e usa un gancio (se non ne hai uno usa uno per lavorare il cotone o la lana). Tira fuori i capelli da ogni buco. Utilizzare ogni due o tre fori per strisce più sottili; Usa invece tutti i fori se vuoi un effetto più spesso. A questo punto, applica il colore schiarente sulle ciocche sfilate, ma solo dopo averle pettinate.

Trascorso il tempo di posa, risciacquare le ciocche con acqua senza togliere il cappuccio. Per facilitare la rimozione, applica il balsamo. Allora siete pronti per lavare i capelli con uno shampoo per capelli colorati e una maschera ristrutturante, entrambi a pH acido: servono per fissare il colore.

Necessario per luci e luci fai-da-te

Il pennello avanzato a mano libera

È una tecnica adatta a chi ha abbastanza manualità fai-da-te per colorare la casa e schiarire fai-da-te. Si chiama “a mano libera” perché permette di scegliere liberamente i punti più facili, come B. i cuscini anteriori e laterali o la parte superiore della testa.

Ayrıca bakınız: Polvere sopra gli armadi? Ecco come toglierla e prevenirla!

Come funziona?

Pettina i capelli asciutti con un pettine e un manico spesso e separali come faresti normalmente, ma in modo più geometrico. Dopo aver preparato la tua miscela di luci o luci, usa un pennello colorato per applicare solo sulle ciocche desiderate. Fai attenzione a non toccare la radice. La distanza da cui partire? Mezzo centimetro dal cuoio capelluto. Per sicurezza, puoi mettere un tampone di plastica sotto la serratura che vuoi colorare (vedi immagine sotto).

Dopo aver applicato la vernice sulla ciocca che desideri, “chiudila” con una striscia di pellicola (che hai preparato in precedenza): evita di toccarsi e quindi schiarisce quella sottostante capelli su.

Dopo il tempo necessario, continua a lavare con shampoo e maschera specifici per capelli colorati.

Il pettine sottile per schiariture delicate

Vuoi evidenziare qua e là al tuo capelli da illuminare invece di colpi di sole in nastri? Quindi la tecnica corretta è quella con il pettine, meglio colorante specifico. Ti permette di ottenere una schiaritura quasi impercettibile solo dove vuoi e su tutta la lunghezza dei capelli. Se vuoi, puoi iniziare a più di 3 cm dalle radici.

Come procedere

Dopo aver pettinato i capelli asciutti, immergi il pettine che cerca la tinta schiarente per raccogliere solo qualche “ciocca” di capelli. A questo punto avvolgeteli in un foglio di alluminio e fate trascorrere il tempo di lavorazione indicato sulla confezione. Quindi risciacquare e procedere come per le altre tecniche.

I prodotti per fili fai da te

Ecco i kit con pettine, sbiancanti, creme sbiancanti e colori per la casa, pronti all’uso per profumeria e grandi -distribuzione in scala.

Come scegliere il colore per le luci e le luci fai da te

Se sei bionda

Ayrıca bakınız: Appendere i quadri: come disporli bene sulla parete? – Cose di Casa

Vai per toni ambra, caramello o miele se la tua base è biondo scuro. Invece, usa la candeggina per effetti platino solo se sei già sbiancato.

Se sei castano

I tuoi capelli sono castano chiaro o medio? Usa coloranti ramati o biondi non troppo chiari. Se sei marrone scuro, è meglio attenersi a tonalità tono su tono che schiariscano un po’ i capelli, come la nocciola, il caffè, le versioni più chiare del cioccolato e il mogano.

Se sei rosso

Il nostro consiglio è di puntare su tonalità tono su tono che non siano molto diverse dal tuo colore naturale. Ad esempio, se sei rosso chiaro, puoi giocare con il biondo ramato.

VEDI ANCHE

Bellezza

SOS colore sbagliato: come aggiustarlo con o senza parrucchiere!

VEDI ANCHE

Bellezza

Come correggere i falsi riflessi

Ayrıca bakınız: Come si chiama Eva dei Cesaroni? – UNOR.online

  • Colore dei capelli
  • Prodotti di bellezza
  • Tinta

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button